A.S.D. Club Nautico Scoglitti consegna importanti presidi sanitari anticontagio ai reparti di emergenza dell’ospedale di Vittoria.

Vittoria. 16/04/2020
A Chiaramonte Gulfi, tre giovani: Orazio Gurrieri, titolare di una azienda agricola con una sfrenata passione per la tecnologia e la meccanica; Giovanni Terranova, bancario appassionato di informatica, e non solo, e Lucio Lucifora, dipendente di una azienda di servizi, progettista, nonché pioniere di questa impresa, hanno voluto manifestare la loro solidarietà, in questo terribile momento, producendo e donando, senza pretendere alcun compenso, visiere in 3 D di protezione antivirus, per il personale sanitario impegnato nei reparti di emergenza dei nosocomi siciliani.
I giovani, che ribadiamo, rifiutano ogni forma di compenso per la loro produzione, limitata in quanto avviene in maniera assolutamente artigianale, quindi con numeri molto bassi, hanno già donato presidi sanitari, agli ospedali di: Ragusa, Catania e Vittoria, avvalendosi anche dell’aiuto del gruppo Fuoristradisti Iblei Volontari in Emergenza – Organizzazione di Volontariato di Protezione Civile, coordinato da Gigi Piccitto.
Per quanto riguarda la città di Vittoria, i soci dell’Associazione Sportiva Dilettantistica, Club-Nautico Scoglitti, hanno partecipato, con la raccolta di una somma di denaro, che, seppur modesta, verrà devoluta a favore del gruppo che partecipa all’iniziativa di solidarietà, così da contribuire almeno, all’acquisto del materiale per la produzione. Inoltre, altri presidi sanitari, appena reperiti, saranno donati al “Guzzardi”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us: