21 Ottobre 2020

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Acate. A rischio il servizio di Asilo Nido.

2 min read

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 4 dicembre 2019.- L’Asilo Nido di via Agrigento, rischia la chiusura. Per mancanza di fondi, infatti, l’importante ed indispensabile servizio dovrebbe terminare entro il 31 dicembre anche se, probabilmente, ci sarà una proroga, sempre che l’amministrazione comunale riesca a trovare i fondi necessari che, in ogni caso, non lo salverà del tutto, ritardando, solo di qualche mese, la chiusura.  Sull’argomento è intervenuta recentemente anche la Fisascat Cisl Ragusa- Siracusa la quale ha trasmesso una richiesta d’incontro al sindaco, Giovanni Di Natale, nella speranza di poter salvare il servizio.  “Avendo verificato-si legge in una nota a firma del  segretario territoriale di Ragusa, Salvatore Scannavino- che il servizio potrebbe terminare a breve in funzione della mancanza dei fondi necessari, chiediamo un incontro al fine di discutere le eventuali soluzioni da adottare per la continuità di erogazione del servizio nonché per la tenuta dei livelli occupazionali”. Il servizio relativo all’asilo nido era stato avviato grazie ai fondi Pac. Risorse economiche destinate a terminare il prossimo 31 dicembre. “Non c’è solo la concreta perdita di occasioni occupazionali – continua Scannavino nella sua nota – ma anche l’impossibilità di potere continuare ad usufruire del servizio in questione considerato che parecchie sono state le adesioni visto il supporto che è arrivato alla comunità, aspetto non certo trascurabile e che merita di essere posto in evidenza”. A tal proposito sono intervenute anche le mamme dei bambini che frequentano la struttura, sottoscrivendo una “petizione di sensibilizzazione per ottenere la continuità del servizio di asilo nido”, inviata al sindaco ed all’ufficio Servizi Sociali. Nella petizione le mamme chiedono, tra l’altro, che “la questione relativa alla continuità dell’Asilo Nido Comunale, venga inserita quale punto all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale e che gli organi preposti dell’amministrazione comunale adottino con solerzia ogni opportuno provvedimento urgente finalizzato a garantire continuità al servizio di pubblico interesse”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share