24 Febbraio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Acate. Al via domani al Castello la Collettiva d’Arte Internazionale: “Coloriamo il Castello dei Principi di Biscari con la Pace”.

2 min read

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 22 settembre 2023.- Evento eccezionale al Castello dei Principi di Biscari di Acate. L’ex residenza della famiglia Paternò Castello ospiterà, infatti, una Collettiva d’Arte Internazionale dal titolo: “Coloriamo il Castello dei Principi di Biscari con la Pace”. L’evento, coordinato da Roberto Guccione, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, e con l’indispensabile collaborazione del generale, acatese in pensione, della Guardia di Finanza Vincenzo Raffo, rientra nel progetto “Biscaris Sports &Artists in Love”, e  sarà inaugurato sabato 23 settembre. La Collettiva, che potrà essere visitata fino al 30 settembre, vedrà la partecipazione di numerosi artisti italiani e stranieri provenienti da Georgia, Ungheria, Russia, Francia, Malta, Slovacchia, Austria e Finlandia. Alla serata inaugurale, condotta da Valentina Maci e Valerio Martorana, saranno presenti, tra l’altro, il Patriarca di Israele, Riccardo Milici, ambasciatore della Liberia, Vincenzo Canzonieri, anatomo patologo, Giuseppe Marino, pneumologo, Mariagrazia Cianciulli, presidente Fondazione Grassi, Valerio Martorana, presidente della Confederazione Mondiale Ex Allievi Don Bosco, Concetta Puccia, ginecologa, Angelica Ausilia Giadone, giornalista fotoreporter, il soprano Tanya Carbonero e il musicista Marco Guccione. “Uno dei simboli della bellezza di Acate- ha dichiarato il sindaco di Acate Gianfranco Fidone- diventa l’epicentro di un evento straordinario per qualità e partecipazione. Artisti da tutto il mondo  renderanno Acate un centro di cultura, di scambi, di bellezza. Stiamo lavorando, e ringrazio l’assessore alla Cultura, Giuseppe Raffo, per creare l’immaginario di una Acate città della bellezza. Chiudiamo con il passato dove la nostra città era l’ultima della provincia e dell’Isola. Oggi Acate dice la sua in tutti i campi con uno scatto di dignità e con una visibilità a livello regionale e non solo”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share