29 Novembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Acate. Ancora attestati di solidarietà per Riccardo Zingaro. Proposto un sit-in in piazza questa sera alle 18.

2 min read

Redazione Due, Acate,(Rg), 21 novembre 2019.- Si susseguono a raffia gli attestati di solidarietà nei confronti di Riccardo Zingaro vittima, questa notte, di un atto intimidatorio da parte di ignoti malviventi i quali verso le 3 hanno dato fuoco alla sua autovettura. Per la deputata del Movimento 5 Stelle, Marialucia Lorefice “Questa notte,  Riccardo Zingaro è stato vittima di un vile atto intimidatorio. Non è possibile definirlo altrimenti. Lui che in questi ultimi anni ha portato avanti una lotta impegnativa e importante contro i reati ambientali. Spero che la giustizia faccia il suo corso e possa trovare chi si nasconde dietro queste azioni meschine. A Riccardo Zingaro va tutta la mia solidarietà. Condanniamo questi atti ora e sempre”. Sull’increscioso gesto è voluto intervenire anche Paolo Borrometi. “Riccardo Zingaro, un cittadino che si è sempre contraddistinto per le sue coraggiose e pesanti denunce dei reati ambientali nel ragusano- ha dichiarato-. L’episodio è gravissimo e ritengo che ognuno di noi debba stare accanto a Riccardo, per le sue coraggiose denunce e per quello che gli hanno fatto la scorsa notte. Immensa solidarietà, caro Riccardo. Non vinceranno loro”. “L’atto ignobile che è stato fatto ai danni di Riccardo Zingaro- ha invece sottolineato in una nota l’ex deputata regionale del Movimento 5 Stelle, Vanessa Ferreri- non può passare inosservato. Abbiamo l’obbligo di farci sentire e nell’attesa che gli organi competenti facciano il loro lavoro, propongo, come cittadina acatese, un sit in di solidarietà nei confronti di Riccardo, della sua famiglia e delle battaglie che da anni porta avanti . Scendiamo in piazza, questa sera alle ore 18,00 e mettiamoci la faccia, ma dobbiamo farlo subito”. Nota di condanna anche da parte del Partito Democratico di Acate. “Questa notte- si legge nella nota del PD- un atto vile ha colpito tutta la cittadinanza Acatese , hanno incendiato l’ auto dell’ amico Riccardo Zingaro. Il circolo del Partito Democratico di Acate si stringe attorno a Riccardo ed ai suoi cari . In attesa di risposte da parte delle autorità competenti esprimiamo la nostra piena solidarietà . Inoltre invitiamo Riccardo a non demordere e a continuare il suo prezioso lavoro da egregio attivista che ha condotto fino ad oggi. Noi tutti siamo con te . NON SEI E NON RIMARRAI SOLO”. Per il presidente ed il segretario, Giuseppe Di Natale e Giampippo Busacca, dell’Associazione politico-culturale, Orizzonti Chiari, quello che si è consumato questa notte “è un pesante atto intimidatorio nei confronti di Riccardo Zingaro”. “era parecchio tempo- continua la nota- che ad Acate non si verificavano atti di tale portata, gli inquirenti ovviamente stanno indagando per individuare i responsabili. Noi di Orizzonti Chiari diamo la piena solidarietà a Rioccardo Zingaro per quest’atto criminoso, lontano dalla realtà della nostra pacifica cittadina”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share