25 Settembre 2022

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Acate. Breve ricordo del dottor Giuseppe Iannicelli.

2 min read

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 4 settembre 2022.- Un grave lutto ha colpito la famiglia dell’avvocato Gianfranco Fidone, coordinatore dello studio legale “Fidone Associati” di Vittoria. Recentemente è venuto a mancare a S. Andrea di Conza, in provincia di Avellino, lo zio materno Giuseppe Iannicelli, personaggio di spicco della cittadina dell’Irpinia. Giuseppe Iannicelli, per gli amici “Peppino”, è stato protagonista dell’ Irpinia postsismica, nonchè un grande amministratore pubblico, un altissimo dirigente Formez, impegnato per lo sviluppo dell’Alta Irpinia e ricercatore ed autore dell’elaborato “Irpinia 2030”. Riportiamo un breve ed affettuoso ricordo rilasciatoci dall’insegnante in pensione, Amalia Iannicelli, sorella del dottor Giuseppe e madre dell’avvocato Fidone, acatese di adozione per la sua ormai lunghissima permanenza nella cittadina iblea.

“ Peppino è stato un grande amministratore pubblico e tenace politico, impegnato, sino agli ultimi mesi di vita, nel sostenere le prospettive di sviluppo delle aree interne e dei piccoli Comuni. Sindaco di S.Andrea di Conza agli inizi degli anni 90, particolarmente si dedicò alla ricostruzione postsismica e, con particolare energia, al sostegno di iniziative produttive da insediare nelle aree industriali ex art.32/219. Da Presidente della Comunità Montana Alta Irpinia potè dispiegare tutta la sua determinazione per la crescita dell’ Alta Irpinia. Portò avanti con forza gli atti fondanti della Fiera Internazionale di Calitri che concepì come fulcro della rinascita sinergica di tutti i territori circostanti che coinvolgevano tre province (Avellino, Potenza e Salerno) e due Regioni (Campania e Basilicata). La Fiera divenne subito appuntamento annuale di livello nazionale per la verifica delle problematiche dell’ “osso” del Sud, attraverso l’esposizione accompagnata da dibattiti e confronti tra le Istituzioni statali e regionali con amministrazioni locali, forze politiche e sociali, manager ed economisti. Giuseppe era professionalmente impegnato ad alto livello nel Formez sino a diventarne Direttore Generale e da lì per decenni ha formato giovani e valorizzato talenti. Nell’ ultima fase del suo impegno culturale di ricercatore e di tenace sostenitore dello sviluppo della dorsale interna ha elaborato lo studio Irpinia 2030, apprezzato dagli organi nazionali e territoriali preposti all’attuazione del Pnrr”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share