24 Febbraio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Acate. Imminente uscita di “Etera” un singolo della cantautrice acatese Jaqueline Branciforte.

2 min read

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 23 gennaio 2024.- Venerdì 26 gennaio sarà disponibile, in radio ed in digitale, il nuovo singolo di Jaqueline (Branciforte) dal titolo “Etera”. Un brano musicale scritto dalla stessa Jaqueline in collaborazione con Davide Fraraccio, Simone Foti e Michele Sergianni. “Etera” è un brano “garage  rock”,uno stile musicale che anticipò il ben più famoso punk. Nato negli Stati Uniti e usato originariamente in riferimento alle band degli anni ‘60 è un genere caratterizzato dallo stile grezzo e distorto di alcuni strumenti musicali quali chitarre e delle voci urlanti e rabbiose. “Nel brano Etera- spiega- Davide Fraraccio- emergono tre strumenti: chitarra, basso e batteria che traducono una sonorità cruda e palpitante in cui emerge la grinta e la potenza vocale della cantautrice”. “Etera- continua Davide- è una donna che sa essere se stessa sempre, che affronta le sfide e le novità senza paura. Sotto gli occhi dei curiosi si accetta con nonchalance, il difetto sta nel chi giudica”. Una donna che sa essere se stessa proprio come la cantautrice e musicista, Jaqueline, grande promessa acatese la quale deve l’aver scoperto la musica e l’averla portata avanti con successo alla ricca collezione di dischi del padre Angelo. Una collezione, che Jaqueline ascoltava fin da piccola, costituita da vere e proprie leggende musicali internazionali quali Michael Jackson, Madonna, Prince, Stevie Wonder ecc. Il suo esordio risale al 2011 quando si esibì, dal vivo, sul prestigioso palco dell’Arena di Verona. Subito dopo il conseguimento della Maturità, si trasferì a Roma entrando nell’Accademia di Musica: “Saint Louis College Of Music”. Nel 2018 interpretò il brano “Andare Via”, che fa parte della colonna sonora del film, “Un giorno all’improvviso”, candidato al David di Donatello e ai Nastri D’Argento. Un film drammatico scritto e diretto da Ciro D’Emilio, con Anna Foglietta, selezionato, in Concorso nella sezione “Orizzonti” alla 75ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Il film racconta le vicissitudini di Miriam e Antonio, madre e figlio, che vivono insieme in un modesto appartamento nell’hinterland di Napoli. Miriam è affetta da disturbi mentali, a causa dei quali assume diversi farmaci, e Antonio, che ha appena 16 anni, si prende cura di lei, dividendosi tra la casa, il lavoro notturno come benzinaio e la militanza nella locale squadra di calcio. L’anno successivo, Jaqueline, vince “Area Sanremo 2019”, presentando il brano inedito “Game Over”. Recentemente è stata ospite di Red Ronnie per presentare il suo ultimo singolo “Etera”, che darà il nome anche all’omonimo “Extended Play” (mini LP)  la cui uscita è prevista a maggio.

 

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share