19 Novembre 2020

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Acate. L’acatese don Mario Cascone nuova guida della Parrocchia, “San Nicolò di Bari”.

3 min read

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 8 novembre 2020.- Il Vescovo della Diocesi di Ragusa, Monsignor Carmelo Cuttitta ha nominato il nuovo Parroco della Parrocchia San Nicolò di Bari di Acate. Si tratta dell’acatese don Mario Cascone, il quale si insedierà oggi domenica 8 novembre, sostituendo don Giuseppe Raimondi di San Cono. Cambio anche per quanto riguarda il Vicario. Don Fabio Stracquadaini, infatti, ricoprirà  l’incarico di amministratore parrocchiale presso la Parrochia Santa Maria delle Grazie di Comiso. L’incarico di Vicario della Parrocchia di Acate, sarà ricoperto dal neo sacerdote, don Vincenzo Guastella. Il Parroco uscente, don Giuseppe  Raimodi, classe 1960, dicevamo è originario di San Cono, provincia di Catania. E’ stato ordinato presbitero nel 1988. Quindi vicario parrocchiale al “Sacro Cuore di Gesù” di Vittoria e amministratore parrocchiale della parrocchia, “Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria” di Chiaramonte Gulfi. Successivamente è stato parroco della parrocchia, “Santi Apostoli” di Comiso, nonchè membro del Consiglio Presbiterale, del Collegio dei Consultori e della Commissione per gli Ordini e i Ministeri. Sino ad oggi, ha retto la Parrocchia san Nicolò di Bari di Acate. Il nuovo Parroco, don Mario Cascone, classe 1957, invece è originario di Acate, quindi un felicissimo ritorno nella sua cittadina natale. Ordinato Presbitero nel 1981, ha conseguito il dottorato in Teologia Morale, alla Pontificia Accademia Alfonsiana di Roma ed è docente stabile presso l’Istituto Teologico Ibleo, “San Giovanni Battista” di Ragusa, tenendo corsi di Teologia Morale anche in altri centri accademici. Ha pubblicato diversi libri, prevalentemente di Teologia Morale e Bioetica. In passato è stato Vicario presso la parrocchia “San Giovanni Battista” di Vittoria, quindi Parroco della parrocchia, “SS. Salvatore” di Ragusa. Ha ricoperto anche l’incarico di Assistente Diocesano del Centro Sportivo Italiano e dell’ACR, nonché delle Associazioni Medici Cattolici, Ludovico Necchi e Lauretana, rivestendo anche il ruolo di Assistente Internazionale di Cursillos di Cristianità. Ma il suo ricco curriculum non termina qui. E’ stato infatti delegato episcopale per il progetto culturale, per la Consulta delle Aggregazioni Laicali e Vicario Foraneo del Vicariato di Ragusa. Infine, prima di essere nominato alla reggenza della Parrocchia di Acate, ha retto quella del “Sacro Cuore di Gesù”, di Vittoria, nonché Vicario Foraneo dello stesso Vicariato, membro del Consiglio Pastorale Diocesano e del Consiglio Presbiterale, direttore responsabile del mensile diocesano “Insieme” e membro del Direttivo della Scuola Teologica di Base.Come dicevamo in apertura, cambio di guardia anche per quanto riguarda i Vicari, A lasciare la parrocchia San Nicolò di Bari di Acate , oltre al parroco don Raimondi, sarà anche il vice, don Fabio Stracquadaini. Giovanissimo sacerdote,classe 1978, originario di Chiaramonte Gulfi, ordinato nel 2017. Entrato in Seminario subito dopo il conseguimento della laurea in Scienze dell’Educazione, presso l’Università di Catania, ha svolto il ministero diaconale presso la parrocchia di Acate. Ricopre anche il ruolo anche di Assistente Diocesano dell’ACR. Al suo posto si insedierà come Vicario don Vincenzo Guastella, classe 1988, originario di Ragusa. Fresco di nomina quale presbitero, appena lo scorso 8 settembre, ha alle spalle una bella esperienza militare. Prima di entrare in Seminario, infatti, è stato volontario nella brigata paracadutisti, “Folgore”. Tra la comunità cattolica acatese, si sono alternati sentimenti di gioia per i nuovi arrivati, il concittadino don Mario Cascone e don Vincenzo Guastella e di tristezza  per don Giuseppe Raimondi e don Fabio  Stracquadaini, i quali lasceranno un bellissimo ed indelebile ricordo del loro operato. Tra le tante attestazioni di stima è giunta immediata, tramite un comunicato stampa, anche quella del Movimento 5 Stelle acatese. “Oggi ad Acate- si legge nella nota dei pentastellati- si insedia il parroco don Mario Cascone, che tutti gli acatesi conoscono bene, essendo lui stesso viscarano doc! Vogliamo dargli il benvenuto affinchè possa esercitare il suo ministero sentendosi a casa sua. Con lui, accogliamo e diamo il benvenuto pure al prete Vincenzo Guastella. Salutiamo e ringraziamo per l’ottimo lavoro svolto don Giuseppe Raimondi, di cui padre Cascone prende il posto, parroco al quale la comunità acatese ha fatto sentire tutto il suo calore e dal quale è stata ricambiata con altrettanto sentimento. E auguriamo una buon lavoro anche a don Fabio Stracquadaini, che per anni ha lavorato nella chiesa acatese e che da oggi continuerà la sua funzione al servizio di altra comunità”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share