Acate. Le rassicurazioni del sindaco Di Natale sulla presenza del soggetto positivo al Covid-19

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 22 aprile 2020.-  La notizia, ufficializzata in questi giorni dal primo cittadino di Acate, dottor Giovanni Di Natale, sulla accertata positività di un caso di Covid-19 nella cittadina iblea, ha generato, come era prevedibile in un piccolo Centro, tantissimo allarmismo, paura, insicurezza ed una vera e propria caccia alle streghe, finalizzata alla spasmodica ricerca ed individuazione della persona risultata positiva al Coronavirus. Innumerevoli le persone sospettate di essere, il “pericoloso untore”. Nomi che hanno iniziato a circolare con disinvoltura su WhatsApp senza alcun fondamento. Fobie dovute al timore di averla inconsapevolmente incontrata o semplicemente incrociata in paese con il rischio di essere contagiati. Questa drammatica situazione ha indotto il sindaco Di Natale a fare delle dovute precisazioni sulla persona risultata positiva al Covid-19, pur nel pieno rispetto della  privacy. Mediante un comunicato, finalizzato a tranquillizzare la cittadinanza, il primo cittadino ha fatto sapere che:  “si tratterebbe di un cittadino non acatese che, però, avrebbe scelto di fare il suo isolamento fiduciario  nel comune di Acate. Si tratta di un soggetto proveniente da una regione del Centro Italia, quindi sottoposto ad isolamento, prima ed a tampone, successivamente, al quale sarebbe risultato positivo”. “Anche tutti i suoi contatti- ha continuato il primo cittadino- sono stati sottoposti a tampone ma con esito negativo. Voglio quindi rassicurare tutta la cittadinanza che questo paziente, asintomatico, non ha avuto nessun contatto con gli acatesi, non è stato ad Acate e risiede in una zona periferica della nostra cittadina senza che ne lui ne i suoi parenti siano mai venuti ad Acate per acquistare generi alimentari o altro. La sua presenza è stata regolarmente comunicata ai Carabinieri dall’Asp di Ragusa, ed i militari provvedono ai dovuti controlli quotidianamente”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us: