29 Giugno 2022

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Acate. “L’INCUBO E’ FINITO”. Comunicato Stampa del sindaco Giovanni Di Natale sul piccolo pony trucidato.

2 min read

Salvatore Cultraro, Acate (Rg) 9 aprile 2022.- “I Carabinieri di Acate hanno comunicato di aver risolto il caso dell’angosciante tragedia del piccolo pony, trucidato domenica scarsa. Dopo incessanti e strenue indagini l’Arma ha assicurato alla giustizia i colpevoli. Gli acatesi hanno tirato un sospiro di sollievo. Non è stato facile per tutti i cittadini trascorrere una settimana con il dolore, l’angoscia e lo strazio per il povero cavallino e con il timore che il responsabile circolasse liberamente in mezzo a noi. Un enorme ringraziamento va al Comandante della stazione Carabinieri di Acate maresciallo Sciarrino e a tutti i militari che hanno partecipato alle indagini. Grazie alle associazioni animaliste e a tutti i volontari per l’apporto dato alle risoluzione del caso. Un grazie anche ai numerosi cittadini che hanno spontaneamente collaborato con le forze dell’ordine, mettendo a disposizione le immagini delle proprie telecamere di videosorveglianza, permettendo di ricostruire ogni fase del delitto. Come sempre Acate si distingue per disponibilità, onestà e attaccamento alle istituzioni, pronta in qualsiasi momento a mettersi a disposizione per il prossimo. È stata una settimana da incubo in cui ognuno di noi si è portato dietro una ferita nel cuore. Basta andare in giro stasera e si nota un sollievo da parte della gente per il fatto che i responsabili non possono più fare male a nessuno. L’amore per gli animali è nel DNA degli acatesi da sempre ed oggi questa tragedia ha ancora di più rafforzato il rapporto con i nostri amici animali. Come detto in un precedente comunicato il Comune si costituirà parte civile sia per dare giustizia al cavallino straziato che per tutelare la rispettabilità di tutti gli acatesi. L’azione di delinquenti non può infangare l’immagine di un paese. Nella consapevolezza che le nuove generazioni vengano educate sin dalla tenera età all’amore per gli animali, con il Dirigente Scolastico e con l’aiuto delle associazioni animaliste abbiamo concordato di programmare degli incontri con gli alunni al fine di sensibilizzarli ulteriormente al rispetto dei diritti degli animali. Mai più una tragedia simile”.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share