7 Dicembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Acate. Lo studio legale “Fidone Associati” dona un contributo per il restauro della Chiesa Madre.

2 min read

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 16 novembre 2021.- Ancora una lodevole iniziativa da parte dello studio legale “Fidone Associati”, una Società Benefit tra avvocati, coordinata dall’avvocato Giovanni Francesco Fidone, che opera a Vittoria in provincia di Ragusa. Lo studio legale, infatti, ha donato un piccolo contributo finalizzato alla raccolta fondi per il completamento del restauro della Chiesa Madre di Acate. “Costituendosi in forma di società benefit, Fidone Associati- spiega l’avvocato Fidone- ha inteso rivolgere le proprie attenzioni e il proprio operato ad attività di sostegno sociale, tese a conseguire un impatto positivo sulla realtà che ci circonda. Questa volta il nostro piccolissimo contributo, frutto degli sforzi e dell’impegno della società, è stato destinato al restauro della Torre Campanaria della Chiesa Madre di Acate, che è attualmente in corso. Siamo, dunque, lieti di essere coinvolti nelle attività benefiche che animano il territorio e le comunità. Vicini alla comunità acatese, con il cuore e con i fatti “. “La scelta di costituirci nella forma di società benefit- sottolineano gli altri legali dello Studio- ci impone di promuovere valori fondamentali quali il sostegno al prossimo, la sostenibilità e la tutela dell’ambiente. E lo facciamo giorno per giorno, cercando di dare il nostro meglio”. Il costo totale dell’indispensabile intervento di manutenzione e stabilizzazione della torre campanaria  della chiesa, della sistemazione di alcune parti dei tetti e della pulitura della facciata principale, si aggirerebbe sui 160.000 euro; la Diocesi di Ragusa ne avrebbe resi disponibili circa 90.000, mentre il resto dovrebbe essere elargito da qualche Ente e dai cittadini che vorranno contribuire con le proprie offerte. Momentaneamente i lavori sono stati sospesi dopo circa due mesi di intensi e validi interventi, in attesa degli altri fondi necessari e pertanto il parroco don Mario Cascone è stato costretto ancora una volta ad appellarsi al buon cuore  dei cittadini, chiedendo il loro intervento al fine di poter completare i lavori.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share