26 Giugno 2022

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Acate. Movimento 5 Stelle: Osservazioni sul Nucleo di Valutazione. Riceviamo e pubblichiamo.

2 min read

Redazione Due, Acate (Rg), 21 novembre 2017.- Nel febbraio del 2015 il sindaco nominava il nucleo di valutazione, “costituito da un organo monocratico ovvero collegiale composto da tre componenti dotati … di elevata professionalità ed esperienza, maturata nel campo del management, della valutazione della performance e della valutazione del personale delle amministrazioni pubbliche” (art. 14, co. VII, d.lgs. 150/09). Si trattava di Giovannella Migliore, Francesco Molè e Paolo Picci. Immediatamente facevamo notare che i primi due avevano degli stretti rapporti con due consiglieri di maggioranza.La prima era infatti fidanzata del consigliere (e vicepresidente del consiglio) Vincenzo Eterno, mentre il secondo era fidanzato della sorella di Doroti Cutrera, anch’essa consigliera e (allora) assessore. Sarebbe stato opportuno evitare di affidare una funzione di controllo a persone strettamente legate ai consiglieri comunali. In qualche modo si veniva a determinare l’assurdo per cui i controllati nominano i controllori. La risposta del sindaco fu una serie di battute e di sfottò nei nostri confronti, con tanto di risate da parte di quegli stessi consiglieri allora gratificati (“E chi ci putiemmu fari ca su ziti! Ora i faciemmu lassari e carusi!”). Nel luglio del 2016 il fidanzamento è diventato coniugio. Il sindaco, a distanza di oltre un anno dallo sposalizio revoca la nomina di tutti e tre per incompatibilità sopravvenuta. Meglio tardi che mai, si direbbe. Tuttavia, è per una semplice coincidenza che ciò sia stato fatto proprio all’indomani delle elezioni regionali e proprio nell’approssimarsi delle elezioni comunali? Non sarà stato, forse, un modo per punire quei consiglieri comunali di maggioranza che, evidentemente, si sono allontanati dal sindaco facendo addirittura campagna elettorale per altri candidati? Non è che il sindaco vuole “gratificare” qualche altro centro di voti in vista del rinnovo del consiglio comunale? Una cosa è certa: Raffo ha usato le cariche pubbliche per esigenze di mero equilibrio politico e oggi, perso ogni equilibrio, si sente libero di rimescolare le carte in tavola. Ricordiamoci del modo di agire di questi “politici esperti”, soprattutto fra qualche mesetto…

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share