2 Agosto 2022

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Acate. “San Vincenzo Martire: tra fede e folclore”. Comunicato dell’amministrazione comunale. Riceviamo e pubblichiamo.

2 min read

Redazione Due, Acate (Rg), 20 aprile 2018.- Per tre giorni, a partire da venerdì 20 aprile,  Acate festeggerà il proprio Protettore, San Vincenzo Martire, Diacono di Saragozza. Fede, Spettacolo e Folclore si fonderanno in un tutt’uno, richiamando nella cittadina migliaia di forestieri provenienti da tutti i centri limitrofi. “Anche quest’anno – ha sottolineato il Sindaco, Prof. Franco Raffo- grazie all’impegno di tutti e soprattutto dei volontari, di coloro che amano la tradizione, la storia  ed hanno a cuore il bene di Acate, si è predisposto un programma di tutto rispetto, anche in considerazione del forte richiamo del nostro Santo. Tra tutti gli eventi in programma un ruolo fondamentale sarà ricoperto dallo Spettacolo Equestre che da sempre affascina, senza fare assolutamente rimpiangere la mancanza del Palio, potenzialmente fattibile ma non più sul Corso Indipendenza, inidoneo al rispetto delle disposizioni di legge in materia. Lo stesso Corso Indipendenza, quindi, opportunamente transennato per la tutela di chi si esibisce e degli spettatori, vedrà sfilare, nel corso dei tre giorni dei festeggiamenti, splendidi cavalli, bande e gruppi folcloristici. Ma la ciliegina sulla torta sarà rappresentata dal “Primo Galà” di Cavalli Americani, che si terrà sabato pomeriggio e domenica mattina in Piazza Matteotti. Per quanto riguarda invece le serate musicali del venerdì e del sabato, posso affermare con immenso piacere di aver realizzato finalmente uno dei miei sogni, ovvero la valorizzazione della territorialità. Protagonisti degli spettacoli, infatti, saranno venerdì sera l’Associazione teatrale acatese, De Theatro Antigone, la quale offrirà in Piazza Libertà lo spettacolo “Under The Stars- Free Music Show”. Personaggi meravigliosi che amano la cultura, la tradizione ed il teatro. Sabato sera, invece, si esibiranno sul palco, oltre a figure di prestigio del panorama musicale nazionale, anche dei veri e propri gioielli acatesi che, doverosamente e con immenso piacere, esponiamo all’attenzione di tutti i cittadini di Acate e dei tantissimi forestieri che verranno, anche se questi giovani artisti sono ormai già noti al grande pubblico per aver ottenuto numerosi riconoscimenti canori in eventi a livello nazionale.  Infine, in coerenza con la tradizione religiosa del Santo Martire, stiamo migliorando l’aspetto della nostra cittadina curando, in modo particolare il verde pubblico e la pulizia delle vie e piazze. Aggiungo, se ce ne fosse bisogno, che il tutto viene organizzato all’insegna della Sobrietà, della Serietà e del Rispetto della tradizione religiosa e di tutti i Cittadini, tanti dei quali, a causa di una inarrestabile crisi economica, vivono momenti difficili e di scoramento, e a volte con gesti estremi. A tutte queste persone, anche e sopratutto in occasione dei festeggiamenti del nostro Santo Protettore, va il nostro pensiero e la nostra vicinanza.

L’Amministrazione Comunale

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share