Acate. Mobilitazione degli agricoltori a Ragusa per la crisi del settore.

Pietro Mezzasalma, Acate (Rg), 19 febbraio 2015.- Anche gli agricoltori acatesi hanno partecipato alla manifestazione di protesta di Ragusa. L’evento si è svolto, a causa delle avverse condizioni climatiche, presso la Camera di Commercio. L’incontro, organizzato dalle Associazioni del settore, dagli imprenditori, dai sindacati e dalle cooperative, ha catalizzato l’attenzione dei presenti sulla crisi dell’agricoltura. Presenti i rappresentati delle istituzioni e alcuni deputati. I vari interventi hanno evidenziato che il comparto agricolo, è sempre più in crisi. E’ necessario rivalutare i criteri d’impostazione dell’IMU sui terreni agricoli da parte del Governo. E’ stata sollecitata una mobilitazione generale affinchè la voce degli agricoltori possa arrivare ai governi regionale e nazionale. ” Il problema piu’ pressante – sottolineano gli agricoltori acatesi – riguarda l’IMU per i terreni a destinazione agricola, l’approvazione del PSR 2014-2020, la riduzione del cuneo fiscale, l’incentivazione dell’attività agricola con la Banca della Terra,gli interventi mirati sui mercati in crisi, che sono quelli dei settori lattiero- caseario e dell’ortofrutta”.

 

Print Friendly, PDF & Email