Acate. Al via a breve il servizio di raccolta di indumenti usati.

Redazione Due, Acate (Rg), 24 febbraio 2016.- A breve la raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti solidi urbani, avviata nel mese di dicembre dello scorso anno con lo scopo di sensibilizzare maggiormente i cittadini verso le problematiche ambientali, si arricchirà di un nuovo servizio. L’amministrazione comunale, infatti, ha stipulato una convenzione con la società “Vintage” di San Severo in provincia di Foggia per la raccolta degli indumenti usati. La società in oggetto, che espleterebbe il servizio a titolo gratuito, per la durata di cinque anni, dando addirittura un contributo mensile di euro dieci al Comune per ogni cassonetto posizionato, a titolo di pedaggio per lo spazio pubblico occupato, ha pertanto proposto di dislocare undici specifici cassonetti sul territorio comunale, finalizzati alla raccolta degli indumenti. Un settore, quello della raccolta e riciclaggio di abiti, scarpe ed indumenti usati che, come evidenziato dalla giunta comunale, “ se adeguatamente valorizzato, rappresenta una parte del mercato in grado di generare risultati positivi”.

Print Friendly, PDF & Email