Milazzo. Valle del Mela, l’AnciSicilia sostiene la manifestazione contro l’inceneritore.

Redazione Due, Milazzo (Me), 19 marzo 2016.- Riceviamo e pubblichiamo una nota da parte dell’addetto stampa dell’AnciSicilia, Carla Muliello.- L’AnciSicilia sostiene la manifestazione contro la realizzazione dell’inceneritore della Valle del Mela che partirà il 13 marzo da Milazzo. “La nostra Associazione– commentano Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’AnciSicilia – difende l’autonomia comunale e il diritto alla salute, due principi fondamentali mortificati dall’art. 35 del decreto Sblocca Italia.   Lo schema di decreto attuativo sull’art. 35 ha rilanciato, di fatto, il dibattito sugli inceneritori. Secondo il Governo nazionale sono indispensabili, per evitare procedure d’infrazione europee. Tuttavia, l’esperienza insegna che ci sono vie diverse e alternative da percorrere, puntando su prevenzione, raccolta differenziata e riciclo”. “Ci auguriamo – concludono Orlando e Alvano – che nell’immediato futuro e su questo tema sia data la possibilità alle comunità locali di avere più voce in capitolo sullo sviluppo del territorio”.

 

Print Friendly, PDF & Email