Prosegue stasera, con replica domani e domenica, Palchi DiVersi Estate al Castello

RAGUSA – Nuovo appuntamento stasera, domani e domenica, alle ore 21.30, con la mini rassegna “Palchi DiVersi Estate al Castello” della Compagnia G.o.D.o.T. di Ragusa. “La favola del figlio cambiato” con prologo ed epilogo da “I Giganti della montagna” è il secondo omaggio che la compagnia dedica al drammaturgo Luigi Pirandello nel 150° anniversario dalla nascita, dopo lo straordinario successo di “Pirandelliana”.

In scena, guidati dai maestri Vittorio Bonaccorso, che cura anche la regia e la scenografia dello spettacolo, e Federica Bisegna, che si è occupata dell’adattamento dei testi e dei costumi, i talentuosi attori della compagnia: Giuseppe Arezzi, Sara Cascone, Benedetta D’Amato, Monica Firullo, Federica Guglielmino, Gaia Guglielmino, Luca lo Destro, Giulia Massari, Benedetta mendola, Francesco Piccitto, Lorenzo Pluchino, Anita Pomario e Micaela Sgarlata.

Lo spettacolo, attraverso un parallelismo tra “La favola” e “I Giganti”, con un richiamo alla Sicilia, terra in cui convivono, nutrendosi a vicenda, creazione e autodistruzione, svelerà che ognuno porta a compimento ciò per cui è nato.

L’ingresso allo spettacolo è libero, ma è già sold out rispetto alla disponibilità di posti per le tre serate in programma. Per info: 338.4920769 – 339.3234452 – info@compagniagodot.it .

Print Friendly, PDF & Email