Contratti di solidarietà, Governo stanzia 290 mln di euro nel Decreto 65

Roma, 17 giugno 2015 – Dichiarazione della Sottosegretaria On.le Teresa Bellanova: “Con il Decreto legge 65 attualmente all’esame della Camera, il Governo ha disposto un finanziamento complessivo dei contratti di solidarietà per 290 milioni di euro, dei quali 140 destinati ai contratti di tipo B allo scopo di coprire il residuo del 2014 e garantire l’intera copertura per il 2015, e 150 riservati all’innalzamento dell’integrazione salariale dal 60 al 70 per cento dei contratti di tipo A”. Così la Sottosegretaria al Lavoro Teresa Bellanova, che prosegue: “Abbiamo sempre affermato come uno degli strumenti migliori per garantire i livelli occupazionali durante i periodi di crisi fosse rappresentato dai contratti di solidarietà. Con questo importante stanziamento confermiamo nei fatti questa convinzione, andando ad aggiungere un tassello importante al quadro del riassetto del mercato del lavoro. Voglio sottolineare inoltre che nello schema di decreto di riforma degli ammortizzatori sociali il Governo si è impegnato a rafforzarne l’utilizzo.
Andiamo avanti dunque in un’opera impegnativa di riforma, ponendo al centro la valorizzazione degli strumenti più efficaci per la tutela e la creazione di nuova occupazione”.

Print Friendly, PDF & Email