Turismo. SkyScanner indica Palermo fra le 15 mete europee del 2015

Il sito SkyScanner, uno dei principali siti turistici mondiali, indica la città di Palermo come una delle “15 CITTÀ Europee da vedere nel 2015”

La redazione del sito, composta da uno staff che ha al proprio interno oltre 30 nazionalità diverse divise in uffici di tre continenti, indica periodicamente delle mete interessanti ai propri visitatori e ha appunto inserito il capoluogo siciliano fra le mete da visitare nel corso di quest’anno.
Nell’articolo online si legge (CLICCA QUI):
Fondata dai fenici nel 734 a.C., transito di storie e culture diversissime, venute a contatto nel bellissimo golfo affacciato sul Tirreno, in epoca antica fu conquista di Romani, Bizantini e Normanni, che diedero a Palermo il suo particolarissimo profilo di città moderna, multicuturale, aperta agli scambi e depositaria di tendenze e stili unici. Chiese barocche e mercati brulicanti, dal sapore arabeggiante, da Vuccirìa a Ballarò. Non perdete una visita alla Cattedrale e fate un salto alle stanze del Genio: un piccolo museo-gioiello con 2300 maioliche siciliane e napoletane.
Riempitevi gli occhi e la pancia in una delle tante pasticcerie rinomatissime della città, in cui gustare la classica cassata, un cannolo con ricotta freschissima, canditi e pistacchi, cioccolata pregiata, o buccellato. Il vostro soggiorno in Sicilia non potrebbe essere più dolce.
Le altre città indicate sono Bruxelles/Brussels, Rotterdam, Copenaghen, Dresda, Siviglia, Reykjavik, Milano, Vienna, Cesky Krumlov, Riga, Anversa, Bergen, Budapest, Istanbul.
Commentando l’articolo, il Sindaco Leoluca Orlando, in queste ore di rientro da Parigi dove ha partecipato ad alcune iniziative culturali organizzate dall’Amministrazione comunale francese, ha dichiarato che “si sta lentamente ma continuamente risvegliando l’interesse dei turisti verso la nostra città, che sta riacquistando la fiducia degli operatori specializzati anche grazie alla rete di rapporti e relazioni internazionali che l’Amministrazione comunale sta intessendo ormai da due anni, riportando Palermo all’attenzione del mercato turistico ed imprenditoriale internazionale.”

Print Friendly, PDF & Email