Acate. Grandi consensi di pubblico e di critica per il “Museo del cinema e della televisione”, al Castello.

Pietro Mezzasalma, Acate (Rg), 24 gennaio 2015.- Numerose comitive di turisti arrivano ad Acate per visitare il ” Museo del Cinema e della Televisione” sistemato al primo piano del settecentesco maniero. Rimangono meravigliati nel vedere numerose locandine di vecchi film proiettati nei cinema di Castiglione, Morale, Traina e Lantino. Nel locale sono esposti anche piccoli macchinari cinematografici donati ai responsabili di Eventi Acatesi- Acateweb dai fratelli Morale. I turisti rimangono incantati nel vedere anche numerosi vecchi televisori, donati dai cittadini, che sono patrimonio del museo. I visitatori nel frattempo vengono invitati dalla guida a visitare la mostra permanente dei dipinti del nostro concittadino Titta Di Modica. Le opere sono state recuperate dallo staff di Eventi Acatesi – Acateweb. Anche tale mostra sta riscuotendo un enorme successo di critica e di pubblico.

 

Print Friendly, PDF & Email