Catania. Progetto “Scuola & Arte”: le opere degli studenti in mostra

Venerdì 20 maggio alle 9.30 l’assessore alla Scuola, Valentina Scialfa, e il direttore dell’Accademia di Belle Arti, Virgilio Piccari, inaugurano alle Ciminiere la mostra del progetto volto a favorire l’integrazione sociale e il contrasto alla dispersione scolastica con l’educazione alle arti

CATANIA – “Scuola & Arte” è il progetto sviluppato dagli studenti delle scuole catanesi che mette insieme l’educazione alle arti per favorire l’integrazione sociale e il contrasto all’insuccesso e all’abbandono scolastico. Il progetto si concretizza con una rassegna artistica che sarà inaugurata dall’assessore alla Scuola, Valentina Scialfa, e dal direttore dell’Accademia di Belle Arti di Catania, Virgilio Piccari, venerdì 20 maggio alle ore 9.30 nel complesso delle Ciminiere di viale Africa (spazio espositivo E5, accanto al Museo dello sbarco). Sino al 24 maggio saranno in mostra i lavori, individuali e collettivi, messi a punto dagli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado che hanno aderito al progetto nell’ambito del protocollo d’intesa sottoscritto tra il Comune e l’Accademia.
Battisti, Brancati, Calvino, Caronda, Cavour, De Roberto, Giovanni XXIII, Giuffrida, Maiorana, Musco, P.S.Di Guardo, Parini, Pestalozzi, Petrarca, Pizzigoni, Rapisardi, San Giorgio, Vespucci, Vitt. Da Feltre, XX Settembre sono le scuole che hanno coinvolto gli alunni in laboratori di arti visive costituiti sulla base di interessi e bisogni formativi specifici, spaziando tra pittura, illustrazione e fumetto, grafica d’arte, scultura e riciclaggio, urban art, scenografia teatrale, fotografia, modellistica e plastica ornamentale. Alle attività hanno collaborato gli allievi ed ex allievi del biennio specialistico dell’Accademia di Belle Arti, guidati dalla prof.ssa Daniela Costa.
Il progetto dell’assessorato alla Scuola, coordinato dall’ufficio Attività parascolastiche della direzione Pubblica Istruzione, si pone il traguardo, attraverso l’educazione alle arti e alla conoscenza di metodi e tecniche specifiche delle varie discipline, di favorire motivazione alla frequenza soprattutto per gli alunni a rischio di dispersione scolastica.
All’apertura della mostra parteciperanno i dirigenti scolastici, gli studenti coinvolti nelle attività con le loro famiglie, gli allievi, ex allievi e i docenti dell’Accademia di Belle Arti.
L’esposizione sarà fruibile dal 20 al 24 maggio, dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Print Friendly, PDF & Email