Giochi Internazionali di Matematica: A Catanzaro la seconda edizione del Premio “Libri-Marani”

CATANZARO – Il 22 aprile ci sarà la premiazione dei 54 piccoli geni per il Premio “Libri-Marani” , della Provincia di Catanzaro, classificati alle finali nazionali  per i Giochi Internazionali di Matematica.

Catanzaro, 13 aprile 2016 – Martedi 12 aprile alle ore 10.00 presso la presidenza dell’Istituto Comprensivo Pascoli-Aldisio di Catanzaro, si è svolta una semplice ma intensa cerimonia di premiazione, che anticipa il Premio “Ugo Libri-Adriano Marani”, che si svolgerà il 22 aprile prossimo presso l’Hotel Guglielmo di Catanzaro.

Alessandra Panella ed  Adriano junior, moglie e figlio del compianto imprenditore dell’Assitur Adriano Marani, prematuramente scomparso un anno e mezzo fa, hanno consegnato alla Dirigente dott.ssa Maria Murrone, Dirigente della scuola Pascoli-Aldisio, un impianto Yamaha quale secondo premio Adriano Marani associato ai Giochi Internazionali di Matematica Bocconi. Lo scorso anno il premio è andato al Liceo Scientifico “Siciliani” che ha ricevuto nelle mani della dirigente prof.ssa  Silvana Afeltra, un defibbrillatore.

Alla cerimonia erano presente tra gli altri, il prof. Giovanni Corrado ideatore del premio Libri-Marani giunto all’ottava edizione, le prof.sse  Ferraro, Sculco, Calabretta, Arcuri. Il servizio foto e video è stato curato dal prof. Pietro Guerra. Giovanni Corrado, organizzatore della manifestazione, ha spiegato che quella di oggi è la prima parte del premio “Libri-Marani” che avrà il suo culmine giorno 22 aprile giorno in cui i 54 classificati alle finali nazionali provinciali dei Giochi Internazionali di Matematica, riceveranno ricchi premi per avere vinto le varie categorie in base all’età. Si ricorda che il primo premio di 300€ in materiale informatico è offerto da Caffè Guglielmo grazie a Daniele Rossi, il secondo premio di 100€ offerto da Confindustria Catanzaro nella persona del Direttore Dario Lamanna, ed altri premi offerti da Zanichelli Editore, Cartoleria Talarico e Infoservice Informatica.

La Dirigente Maria Murrone ha sentitamente ringraziato Alessandra Panella per un così prezioso dono che sarà prezioso per le tante attività extracurriculari che la Pascoli offre ai propri alunni e ha ricordato la grande umanità del compianto Adriano Marani che ha conosciuto personalmente come un imprenditore sensibile alle problematiche della città.

Infine Alessandra Panella ha ribadito che questa vicinanza alle scuole delle città era anche un pensiero fisso di Adriano che riteneva la cultura una grande arma di libertà.

L’appuntamento è quindi all’Hotel Guglielmo il giorno 22 aprile per applaudire i piccoli geni della provincia di Catanzaro.

Print Friendly, PDF & Email