“Guerra e Pace … a Kamarina” al XXI Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani

Dopo il recente successo registrato al Museo Regionale di Camarina, in occasione della Notte dei Musei, lo spettacolo “Guerre e Pace …a Kamarina” andrà in scena al Teatro Greco di Palazzolo il prossimo 31 Maggio in occasione del XXI Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani. L’opera scritta e diretta dal regista Gianni Battaglia, sarà infatti ospite dell’importante kermesse su scelta di Sebastiano Aglianò, dirigente INDA (Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa) e del Consigliere INDA, Paolo Giansiracusa. Si tratta di una prestigiosa rassegna europea con allestimenti provenienti da Grecia, Russia, Serbia, Repubblica Ceca, Germania, Francia, Belgio e con allestimenti nazionali provenienti da Milano, Roma, Padova, Trieste, Savona, Genova, Firenze, Ravenna, Caserta, Napoli, Salerno, Foggia nonché da diverse parti della Sicilia. In scena dunque la riproduzione sulla storia della città greca di Camarina, allestita dal Laboratorio Camarinense di Teatro Classico, formato da circa 45 studenti dei licei iblei, grazie al supporto del Museo Regionale di Camarina con il patrocinio dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Salvatore Martorana e dell’Assessore alla Cultura Stefania Campo, del Comune di Ragusa. con l’esibizione a Palazzolo si darà il via ad una sorta di scambio culturale all’insegna del teatro che continuerà in futuro. Infatti a Camarina, il prossimo Agosto, sarà ospitata la produzione “Lisistrata” dell’INDA nell’ambito dell’Estate Camarinense, inserito nel calendario degli spettacoli dell’Estate Iblea 2015. A sostenere la produzione “Guerra e Pace …a Kamarina” lo ricordiamo sono i Licei Classico e Scientifico I.I.S. G.Mazzini di Vittoria, il Liceo Scientifico E.Fermi di Ragusa, il Liceo Classico G.Carducci di Comiso, il Liceo Artistico S.Fiume di Comiso, il Liceo Musicale G.Verga di Modica e gli allievi del Teatro d’Arte Sicilia di Ragusa.

Print Friendly, PDF & Email