“Insieme per….” L’eclettico Arturo Barbante rilancia artisti vecchi e nuovi nel territorio.

arturo barbante
Vittoria (RG) 13-dicembre-2014

Da giorno 13 dicembre il bellissimo spazio dell’ex centrale elettrica, “Sala Mazzone”, intitolato al pittore Giuseppe Mazzone, unico rappresentante vittoriese della pittura ottocentesca, sarà la sede dell’UNIPEGASO (Università telematica).
Un importante evento che vedrà Vittoria come luogo culturale e spazio polivalente al servizio della nostra città.
In questa direzione si muove la mostra organizzata in occasione dell’inaugurazione di sabato 13 dicembre.
La mostra, una collettiva tra fotografia e pittura, dal titolo”INSIEME PER…”sottindende l’impegno tra artisti, a sostegno di quanto potrà caratterizzare lo spazio, messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale, con l’auspicio che in un prossimo futuro, si potranno valorizzare altri aspetti culturali di cui il territorio è ricco.
Gli artisti coinvolti per questa prima iniziativa sono: Tony Barbagallo storico fotografo vittoriese, con un curriculum artistico straordinario, dalla forza documentaria ed emotiva particolarmente coinvolgente.
I giovani artisti pittori, Mariagrazia Cassibba, Michele Nigro, Salvatore Pluchino, Salvatore Tolaro, diversi tra loro per generazione e ricerca espressiva. “Insime per…” è dunque l’impegno ad autodeterminarsi nella ricerca di una loro cifra espressiva che li fa riconoscere al pubblico degli appassionati.
Una mostra dedicata all’arte del territorio, nata con l’intento di valorizzarne le potenzialità individuali e nell’interesse di promuovere operatori culturali e territorio in sinergia, con i principi ispiratori dell’Università telematica Unipegaso.

Print Friendly, PDF & Email