Modica. Inaugurazione “La primavera nel cuore” di Ornella Gullotta

Opening venerdì 15 aprile alle 18 da TONIPELLEGRINO Modica. Un’opera sarà donata al Comune

MODICA – Un pero in fiore, un bosco lussureggiante, una cascata di ranuncoli, papaveri e anemoni. La natura in fiore, espressione poetica di bellezza e armonia.
Venerdì 15 Aprile alle 18 da TONIPELLEGRINO, a Modica, sboccerà “La primavera nel cuore” di Ornella Gullotta.
Presentata nelle scorse settimane da TONIPELLEGRINO a Catania, la mostra, che si compone di opere realizzate con diverse tecniche, fa tappa nella Città della Contea dove resterà fino a sabato 23 Aprile.

“Claim” dell’esposizione un verso preso in prestito a Pablo Neruda: “Voglio fare con te ciò che la primavera fa con i ciliegi”. Perché la primavera è sì una stagione, ma è anche e soprattutto uno stato d’animo.

“Sono felice di poter proporre il ciclo delle Primavere anche qui, a Modica. Fin dalla mia prima visita in città – dice Ornella Gullotta – la suggestione per tanta bellezza è stata fortissima. Sono grata a Toni ed Eveline Pellegrino per l’opportunità di esporre i miei quadri in una terra d’incanto”.
Incanto che l’artista ha tradotto in un’opera che riproduce la Torre dell’orologio e che sarà donata al Comune di Modica.

La mostra sarà visitabile negli orari di apertura del salone: da martedì a sabato dalle 9 alle 19, il giovedì fino alle 21,30.

Ornella Gullotta nasce a Catania, studia a Roma e vive tra Enna e la città etnea. Dopo un avvio dell’attività pittorica, interrompe per un lungo periodo. Ma l’esigenza artistica non si è mai sopita e dopo alcuni anni ricomincia a dipingere sperimentando diverse tecniche.
Donna estremamente sensibile, trova ispirazione nella sicilianità filtrata dal proprio vissuto.
Nelle sue opere la luce, le trasparenze della natura e la storia culturale della Sicilia si mescolano insieme, creando un unicum di materia e spiritualità.

Print Friendly, PDF & Email