Monterosso Almo. Presentato e premiato il libro del vittoriese Giorgio Giurdanella

MONTEROSSO ALMO – Sabato pomeriggio, presso il Circolo di Conversazione di Monterosso Almo, è stato presentato e premiato il libro autobiografico dello scrittore vittoriese Giorgio Giurdanella dal titolo “Il viaggio – L’incanto della piccola principessa”. L’iniziativa è stata inserita all’interno della prima edizione della “Settimana della Cultura” organizzata dal gruppo di Azione Cattolica della cittadina montana.

Quella raccontata nel libro è una storia d’amore moderna ma dal sapore antico. Un mix elegante di poesia e sensualità che scatena un turbinio di emozioni. Una storia dal sapore agrodolce, una vicenda in cui in molti si possono rispecchiare, da vivere con i sentimenti a mille, in attesa dell’epilogo… un romanzo, come molti sostengono, “da leggere con il cuore”.

A presentare l’opera sono stati il professore Angelo Schembari, vicepreside dell’istituto “Capuana” di Monterosso, la dottoressa in Giurisprudenza Federica Distefano, amica e collega dell’autore, e lo stesso Giurdanella, il quale ha ottenuto diversi riconoscimenti e premi, è stato invitato a numerosi avvenimenti culturali importanti in Sicilia e fuori, ed ha vinto, anche, alcuni concorsi letterari. Si è parlato dei progetti futuri tra cui la possibilità di una trasposizione cinematografica.

Il libro, presentato per la prima volta il 19 ottobre del 2013 a Vittoria, è stato oggetto di numerose presentazioni fra le quali quella del 4 agosto 2014 a Santa Maria Salina, nelle Isole Eolie, alla presenza dei registi Alberto Sironi e Giampiero Cicciò, e con la madrina del “Mare festival Salina” Maria Grazia Cucinotta. Inoltre, il romanzo è stato adottato come testo di narrativa dal Liceo Scientifico-Tecnologico “E. Majorana” di Brindisi e nell’anno scolastico 2014/2015 su iniziativa del Rotaract di Vittoria e con il patrocino dell’Università degli Studi “Gabriele D’annunzio” di Chieti – Pescara e del Comune di Vittoria e Comiso, è stato oggetto di un bando di concorso artistico – letterario a tema, rivolto a tutti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Vittoria e Comiso.

Tante le domande e gli interventi da parte del numeroso pubblico del meraviglioso borgo montano che si è mostrato interessato e coinvolto dalla presentazione del libro e dagli spunti offerti dai relatori. A conclusione della presentazione, Padre Marco Diara, promotore della Settimana della Cultura, ha consegnato allo scrittore un premio di merito oltre ad un attestato di riconoscenza.

Print Friendly, PDF & Email