PASSI NEL DESERTO

Giovedì scorso consegnati i Premi

Ragusa – Si è conclusa con grande partecipazione di pubblico la cerimonia di consegna della V Edizione della Biennale “ Passi nel deserto”, il 17 Gennaio 2019, presso il Centro Servizi  Culturali Emanuele Schembari.

Un’ iniziativa promossa dall’Associazione Culturale Pegaso, ideata e diretta da Liliana Russo, Patrocinata dalla Regione Siciliana , dal Centro Servizi Culturale Emanuele Schembari Comune di Ragusa.

La manifestazione ha preso il via  con l’esibizione del coro Cantus Novo, magistralmente diretto dal  maestro Giovanni Giaquinta ed  è stata arricchita da un momento di brillante comicità dell’attore Massimo Spata.

Incontri e valorizzazione di eccellenze, storie di donne e di uomini che  si raccontano e  raccontano una realtà quotidiana, intrisa di valori, intessuta di piccole azioni che testimoniano l’orientamento di un idea, che con il mondo trova un collegamento concreto e costruttivo,  incidendo sulla realtà. Ed è nel tradurre le loro  idee  in azioni,  il potere e la forza che anima  e onora   la loro  natura di liberi pensatori,   i quali  in ambiti diversi,  dedicano la loro vita a rendere il mondo più aperto e connesso.

“I soggetti meritevoli, sono stati riconosciuti all’interno della manifestazione “Passi nel deserto”, con l’approvazione della Regione Siciliana, Presidenza Ufficio Rappresentanza e  Cerimoniale.

Ecco l’elenco completo dei premiati:

Medaglia Istituzionale

Tea Ranno, Massimo Spata, Mario Incudine

Premio Eccellenza  “Passi nel deserto”:

Tea RannoSerena IansitiGiuseppe Manfridi, Antonella NieriOrnella SgroiBarbara GiummarraMassimo Spata, Mario Incudine, Vicky Di Quattro , Andrea Traina, Veronica Barbarino.

Premi “Passi nel deserto”:

Serena Iansiti, Massimo Luca, Paola Palma

Premio Extra Passi nel deserto:

Tatiana Alescio , Salvo  La Rosa, Giuseppe Messina, Pippo Di NotoCompagnia G.o.D.o.TAntonella GaluppiGianna BozzaliRossella ScribanoVeronica Barbarino,  Sebastiano D’Angelo, Calogero Termini, Coro Polifonico “ Cantus Novo”, Romina Licciardi, Moica –  Sezione Ragusa, Tiziana Ferri, La Bottega di Lagana, Sortino T. Evolution, New Service, New Print Design.

Premio Speciale Passi nel deserto:

Il Cast del Film  “Abbraccialo per me”, Il Cast della Fiction, prima e seconda stagione, “ I Bastardi di Pizzofalcone”, Il Cast del progetto teatrale “ La Cena”.

Per la realizzazione della V Edizione della Biennale Passi Nel Deserto,                                                                      Si  ringraziano:

La Regione Siciliana, la Presidenza, Ufficio Rappresentanza e Cerimoniale della Regione Siciliana,   Il Centro Servizi Culturali Emanuele Schembari del Comune di Ragusa, l’Avis Regione Siciliana; la partecipazione, del comitato di qualità,  esperto,  composto da Loretta Martinez, ex vocal coach del programma “Amici” in onda su canale 5; Daniela Sangiorgio, dalla presidenza Nazionale FITeL; Salvo Mandarà,  presidente Regionale dell’AvisFrancesca Cannata, impegnata nella promozione del territorio e del sociale; Antonello Lauretta, Giornalista; Giuseppe Statelli, commercialista, impegnato nella valorizzazione dei prodotti tipici e di qualità del territorio;

il maestro Enzo Napolitano che ha realizzato il premio Eccellenza Passi nel deserto; gli artisti Sergio Cimbali, Annalisa Cavallo , Samuele Medico, per la realizzazione dei Premi Passi nel deserto;  il curatore di immagine trucco e parrucco  Naomi Rocchetta; per la parte audio – video si ringrazia la collaborazione di Nino Iacono, presente da molti anni nel territorio, nel settore dell’intrattenimento musicale; Veronica Puccia, Il Caffè Mokambo di Santa Croce Camerina, la Caffetteria Nobel di Vittoria.

Si ringrazia, altresì, la giornalista Veronica Barbarino per la co – conduzione impeccabile della serata; il Quotidiano “ La Sicilia,  le testate giornalistiche ItaLReport, Santacroceweb, Il Portale di Editoria e Comunicazione Ialmo.it; Radio Ragusa; Canale 74; le giornaliste Lucia Fava e Valentina Frasca e gli ospiti Stefania Campo, Deputato Regionale;  Rosalba Riggio, Assistente Sociale, esperta in Criminologia., e per ultimo, non per importanza, Lorena Ricciardello, Presidente dell’ Associazione CESAS ONLUS, è intervenuta introducendo lo scopo socio-culturale dell’Associazione di cui è presidente e ha concluso ricordando la dedizione di Tiziano Granata, poliziotto impegnato nella legalità, nella tutela del territorio e nella crescita umanitaria.

 

 

Print Friendly, PDF & Email