Presentato il libro di Giurdanella. Cucitotta madrina del pomeriggio letterario

Isola di Salina, 08 ago 2014 (ITALREPORT) – È stata la bellissima Maria Grazia Cucinotta la madrina del pomeriggio letterario svoltosi nei giorni scorsi nel favoloso scenario dell’isola di Salina nel corso del quale è stato presentato il libro dello scrittore vittoriese Giorgio Giurdanella “Il viaggio- L’incanto della piccola principessa”. Un evento particolare inserito nel programma della prestigiosa manifestazione estiva Mare Festival Salina 2014. Accanto alla Cucinotta, il salottino all’aperto, allestito nel Club Halgoduria, ha visto la presenza di numerose persone e fra queste il regista de “Il Commissario Montalbano” Alberto Sironi, gli attori Gabriele Greco e Stefano Guerrieri, il comico cabarettista Giacomo Battaglia i quali hanno partecipato con molto interesse al pomeriggio di presentazione, ascoltando i commenti fatti al libro dai relatori e complimentandosi alla fine con l’autore stesso. A moderare è stato Massimiliamo Cavaleri, Direttore Artistico della kermesse che ha ringraziato Giorgio Giurdanella per aver raccontato con la sua presenza anche a Salina dell’esperienza vissuta in Irlanda, al centro del suo racconto autobiografico: un viaggio fatto in una terra affascinante, magica, che gli regala la conoscenza di una splendida e misteriosa ragazza dal nome Kara. Una storia d’amore moderna ma dal sapore antico, un mix elegante di poesia e sensualità in grado di suscitare nel lettore forti emozioni. Alla presentazione del libro erano presenti la giornalista Gianna Bozzali, che si è soffermata sul perché del successo registrato da questo lavoro letterario in meno di un anno dalla sua pubblicazione, il Prof. Gaetano Bonetta, Preside dell’Università di Chieti –Pescara, che ha posto l’attenzione su come l’inconscio si muova nelle situazioni di cuore, ed infine il sindaco di Vittoria, Giuseppe Nicosia. “Sono lieto e orgoglioso – ha dichiarato il primo cittadino – di aver partecipato alla presentazione nella magnifica cornice del festival di Salina e di avere accompagnato Giorgio Giurdanella, che ha ottenuto l’ennesimo attestato di stima. Sono soddisfatto che un altro dei nostri giovani si sia affermato in ambito culturale, ottenendo l’inserimento della presentazione del suo libro in un festival che vanta ospiti illustri”. “La partecipazione al Mare Festival Salina, perla delle Eolie, ha scatenato in me un turbinio di emozioni ed una ridda di infinite sensazioni che penso no saranno facilmente ripetibili – aggiunge Giorgio Giurdanella-. Ho avuto il piacere di presentare il mio libro nella cornice stupenda di un’isola con un mare dai riflessi d’argento e tramonti dorati, alla presenza di illustri personaggi del cinema, del teatro, della canzone, della musica, della letteratura, del giornalismo. Vorrei ringraziare di cuore tutti coloro i quali erano presenti ed in particolare il Patron della manifestazione, Massimiliano Cavaleri”. Ed intanto per lo scrittore il “viaggio” volto all’incontro con i lettori non è finito. Il prossimo mese sarà ospite della kermesse “Settembre Kasmeneo” che si terrà a Comiso, mentre con l’apertura del nuovo anno scolastico inizieranno una serie di incontri nelle scuole di secondo grado superiore che parteciperanno ad un concorso letterario promosso dal Rotaract di Vittoria legato al libro “Il viaggio. L’incanto della piccola principessa” e che vedrà il patrocinio dei comuni di Comiso e Vittoria.

 

Print Friendly, PDF & Email