Saggio di fine anno al Centro Giovanile di Musica del Comune di Vittoria

VITTORIA – Ieri pomeriggio si è tenuto il Saggio di fine anno degli allievi del Centro Giovanile di Musica del Comune di Vittoria. Alla presenza dei  loro genitori si sono esibiti una decina di giovanissimi musicisti in erba, che hanno saputo dare uno spettacolo musicale di tutto rispetto. Artefice dell’evento il docente di musica Alfonso Faseli, che durante l’anno ha seguito gli allievi con pazienza e dedizione. Il Centro Giovanile di via Baldanza, forse sconosciuto a gran parte della cittadinanza, svolge una funzione socio pedagogica e culturale di estrema importanza per la città, poiché riesce a catalizzare passioni e talenti musicali, talora lasciati inespressi per mancanza di tempo nelle scuole. Preceduti dall’Inno di Mameli, nel corso del pomeriggio musicale, sono stati proposti i brani “Una Nota in Trionfo”, “Copacabana”, “Gli Diam Giù” (col LA e col SI), “Pensieri della Sera” e “Plaza del SOL”, eseguiti da Piccione Marco (Flauto Dolce), Straquadaneo Stefano (Flauto Dolce), Bellassai Matteo (Flauto Dolce), Ditta Alessia  (Flauto Dolce), Blundo Rebecca (Flauto Dolce), Failla Aida (Flauto Dolce), Noto Serena (Triangolo), Brancato Carmelo (Rullante),  Calì Giovanni (Grancassa). Entusiasmo è stato largamente espresso dai presenti, che hanno apprezzato l’esecuzione dei piccoli musicisti e l’opera meritoria del “Maestro  Alfonso”, come viene chiamato affettuosamente dai suoi allievi. A tutti i bambini, a conclusione, è stata consegnata una pergamena firmata dal sindaco Giuseppe Nicosia e dal M° Faseli.

@gaetanopicc

Print Friendly, PDF & Email