San Possidonio (Mo). “Labirinto di specchi” di Mario Ventura.

Redazione Due, San Possidonio (Mo), 10 novembre 2016.- Presentazione del libro “Labirinto di specchi”, edito dal Viceprefetto Vicario di Modena, Mario Ventura, questa sera alle ore 21,00 presso la Sala Consiliare del Comune di San Possidonio. La serata sarà condotta  da Roberta Bulgarelli che, oltre a quello dell’autore, coordinerà gli interventi del giornalista e scrittore Roberto Armenia, dell’attrice nonché voce narrante, Franca Lovino, e della professoressa Rita Monticelli, docente dell’Università di Bologna e critica letteraria. “Labirinto di specchi”, ultimo romanzo di Ventura, è “una storia ricca di intrecci e sorprese, immersa in una dimensione onirica e psichedelica in cui lo spazio e il tempo hanno contorni sfuggenti, e i piani della realtà e della fantasia si sovrappongono. I personaggi e le ambientazioni si fondono in una trama ricca e intrigante”. Una storia che coinvolge il lettore fino all’ultima pagina. L’evento rientra nel contesto della manifestazione “Perle di cultura”, che ha preso il via lo scorso cinque ottobre con “L’esercizio e altri racconti”,  di AutoriVari. Una raccolta di elaborati scolastici vincitori del premio letterario Rotary e che si concluderà l’11 maggio 2017 con  “Il morto contento” di Remo Benatti. Scopo della rassegna, “Perle di Cultura”, organizzata dal Comune di San Possidonio è quello di propone incontri con autori locali e presentazioni delle loro opere e pubblicazioni. I prossimi appuntamenti in cartellone prevedono: il Primo dicembre, “In cucina non si buttava niente” di Sara Prati e Claudia Rinaldi; il 26 gennaio 2017, “Dalla guerra alla liberazione modenese. Storie e testimonianze contadine” di Giorgio Rinaldi e Sara Prati; il 16 febbraio 2017, “Il maledetto residuo nel cuore” di Roberta De Tomi ed il  6 aprile 2017, “Erbe spontanee” di Maria Rosa Macchiella.

 

 

Print Friendly, PDF & Email