San Possidonio (Mo). “I Lambruschelli” di Giorgio Rinaldi in mostra nella Sala Consiliare di San Possidonio.

Salvatore Cultraro, San Possidonio (Mo), 7 dicembre 2016.- Verrà inaugurata giovedì 8 dicembre alle ore 10,30, presso la Sala Consiliare, Lorella Zeni,  la mostra di Giorgio Rinaldi, “La civiltà contadina e i dipinti con il Lambrusco nelle opere di Giorgio Rinaldi”, che potrà essere visitata fino al prossimo 6 gennaio 2017. Tema conduttore della mostra, la vita contadina, il lavoro, le feste e le tradizioni. Una sezione particolare della mostra è, invece, dedicata ai caratteristici dipinti con il Lambrusco. La mostra potrà essere visitata dal lunedì al sabato dalle 8,00 alle 13,00 ed il martedì e giovedì pomeriggio dalle 14,00 alle 17,00. Saranno previste, inoltre, alcune aperture straordinarie: domenica 11 e 18 dicembre ore 17,00-18,00; sabato 24 e lunedì 26 dicembre ore 16,00-18,00 e venerdì 6 gennaio ore 14,30-18,00. Giorgio Rinaldi, originario di Vignola, ha coltivato la passione per il disegno e la pittura fin da ragazzo. Il suo esordio lo deve al suo maestro, il pittore Tino Pelloni che nel 1968 lo incoraggiò ad esporre a Modena con una personale di acquerelli. Oltre al disegno ed alla pittura Rinaldi si è cimentato anche con la ceramica sotto la guida del maestro Cesare Soli, di Vignola. Da diversi anni l’artista ha iniziato ad usare una tecnica tutta sua trattando carta e colori con il vino, il tipico Lambrusco della sua zona, scoprendo suggestive sfumature e particolari armonizzazioni cromatiche.

 

Print Friendly, PDF & Email