Vittoria. Il Comune firma un comodato con l’Università telematica Pegaso

Vittoria, 20 ottobre 2014 – Il sindaco, Giuseppe Nicosia, ha firmato ieri mattina a Palazzo Iacono un contratto di comodato con l’Università telematica Pegaso, che a partire dal prossimo 13 dicembre terrà i propri corsi nella Sala Mazzone dell’Antica centrale elettrica.
La stipula del contratto, che prevede la concessione a titolo gratuito per due anni dei locali della Sala Mazzone, fa seguito alla delibera di giunta n. 375 dello scorso 6 agosto.
L’Università Pegaso utilizzerà i locali per l’attivazione di un servizio di segreteria di supporto agli studenti universitari, per l’istituzione di una sede di esami per  gli iscritti della provincia di Ragusa e per lo svolgimento di corsi di breve durata, nonché per convegni o congressi. Tra gli obblighi del concessionario figurano l’organizzazione gratuita di dieci giornate formative a favore del personale del Comune, l’elargizione di dieci borse di studio a copertura totale della retta per l’iscrizione al primo anno accademico in favore di studenti in difficoltà economica residenti nel comune di Vittoria, la sponsorizzazione di almeno una manifestazione culturale organizzata dall’amministrazione comunale, la riduzione della retta prevista per la partecipazione a corsi di lingua inglese in favore di soggetti in difficoltà economica residenti a Vittoria, l’organizzazione di un info-point per l’attività informativa relativa alle manifestazioni che si svolgono in città.
“Siamo contenti – ha dichiarato il primo cittadino – di collaborare con l’Università Pegaso e di offrire una nuova opportunità culturale. L’assenza di sedi universitarie statali nel nostro territorio ci induce a proiettarci verso realtà private che investono nella cultura”.

ufficio stampa comune di Vittoria

Print Friendly, PDF & Email