Vittoria.Sabato pomeriggio si inaugura mostra arte “Oblivion” con 38 artisti di diverse nazionalità

APRE SABATO POMERIGGIO 4 MARZO ALLE ORE 18 LA COLLETTIVA D’ARTE CONTEMPORANEA “OBLIVION”. 38 ARTISTI DI DIVERSE NAZIONALITA’ IN ESPOSIZIONE ALL’ANTICA CENTRALE ELETTRICA A VITTORIA.

VITTORIA (RG) – Cresce l’attesa per uno degli eventi artistici più prestigiosi della provincia: 38 artisti provenienti da diversi Paesi del mondo esporranno le loro opere in una collettiva che unirà due città, Vittoria e Comiso. E’ la mostra “Oblivion”, organizzata dall’associazione culturale MPGArt di Vittoria e curata da Melissan Gurrieri e Giovanna La Cava. Mancano ormai poche ore all’inaugurazione prevista per sabato 4 marzo alle ore 18.00 all’Antica Centrale Elettrica di piazza Enriquez a Vittoria, dove la collettiva resterà allestita fino al 23 marzo, mentre dal 28 aprile al 7 maggio sarà ospitata al Teatro Naselli di Comiso. La mostra raccoglie le opere di artisti ospiti e degli artisti che hanno partecipato al bando lanciato nei mesi scorsi e che sono stati selezionati da una giuria composta dal professore Arturo Barbante e dalle stesse curatrici La Cava e Gurrieri. Gli artisti sono: Salvo Barone, Arturo Barbante, Sandro Bracchitta, Momò Calascibetta, Carmelo Candiano, Salvo Catania Zingali, Bartolomeo Conciauro, Naire Feo, Sergio Fiorentino, Giovanna Gennaro, Franco Iacono, Paolo Greco, Sebastiano Messina, Fabio Modica, Michele Nigro, Alida Pardo, Giuseppe Pizzenti, Francesco Rinzivillo, Piero Roccasalvo Rub e Giovanni Stella, Anita Le Sech, Ay Bm, Dariusz Romanowski, Fiorenza Gurrieri, Giovanna Giaquinta, Irene Pouliassi, Jason B Bernard, Luca Scarpa, Marco Lando, Margarita Henriksson, Natasha Van Budman, Rebecca Key, Sarbast Ahmad Mustafa, Sara Spizzichino, Sara Vacchi, Simon Kloss, Sthephanie Mercedes e Victor Alaluf.
La collettiva ha anche una finalità sociale: il 25% del ricavato delle opere vendute sarà infatti devoluto all’associazione MoVis di Vittoria, impegnata nell’abbattimento delle barriere architettoniche.
La mostra gode del patrocinio del Libero consorzio comunale (già Provincia regionale di Ragusa), del Comune di Comiso, del Comune di Vittoria. Sponsor della collettiva sono: Siriac, M.P. Trade, Marimaserre, C.F. Farruggio, Nuova Sud Imballaggi.

Print Friendly, PDF & Email