Acate. Prorogata dalla giunta comunale, al 31 marzo 2015, la data di scadenza per il pagamento della Tosap e dell’ICP.

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 16 gennaio 2015.- Boccata d’ossigeno per i contribuenti acatesi. La giunta comunale, infatti, ha deciso di prorogare al 31 marzo la data di scadenza per il pagamento della Tosap e dell’ICP, precedentemente fissata al 31 gennaio. La scelta si è resa necessaria in quanto l’amministrazione comunale, intende prima definire il bilancio di previsione, per il corrente anno, entro il 31 marzo, come imposto da recenti disposizioni di legge. Quindi approfittando della facoltà concessa a comuni e province di regolamentare le proprie entrate, comprese quelle tributarie, e ritenuto opportuno garantire un congruo periodo di tempo al fine di consentire agli uffici di predisporre le operazioni di versamento, si è deciso di far slittare di ben tre mesi il termine ultimo di pagamento, per consentire ai contribuenti un maggior lasso di tempo per poter assolvere agli obblighi tributari considerata, anche, la grave situazione di crisi generalizzata.

Print Friendly, PDF & Email