Crisi indebitamento: sinergia commercialisti Catania-Codacons

CATANIA – L’Ordine Commercialisti di Catania e il Codacons al lavoro insieme per supportare i cittadini che soffrono situazioni di indebitamento. Una sinergia che era stata auspicata durante la presentazione ufficiale dell’Organismo di Composizione Crisi (OCC) dell’Ordine, e che si è concretizzata nella stesura di un protocollo d’intesa che definisce il modus operandi della collaborazione.

Anche tramite l’impegno del Codacons (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei ??‎diritti degli ‎utenti e dei consumatori) – che si attiverà per la più ampia diffusione dello strumento tra i propri iscritti – piccoli imprenditori, aziende agricole, lavoratori autonomi, consumatori e famiglie che si trovano in una situazione di deficit economico, possono essere affidati all’Organismo per l’analisi di fattibilità e la predisposizione dei piani di ristrutturazione dei debiti o di liquidazione dei patrimoni, consentendo così di avere la possibilità di estinguere lo status di insolvenza per risollevarsi economicamente e socialmente.

La sinergia tra Commercialisti e Codacons è stata ufficializzata con la stretta di mano tra il presidente dell’Ordine Sebastiano Truglio e Francesco Tanasi, alla guida del Coordinamento nazionale. Presenti anche il vicepresidente dell’‎Ordine Mario Indelicato, il referente dell’Organismo Composizione Crisi Salvo Toscano e una folta rappresentanza di professionisti del Codacons.

Print Friendly, PDF & Email