Dal Tavolo Tecnico Inps-Cno le novità per le assunzioni agevolate

Esiti dell’incontro Direzione Generale e Consulenti del Lavoro.

ROMA (RM) – A seguito dell’incontro dello scorso 14 febbraio tra i rappresentanti del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro ed i rappresentanti della Direzione centrale dell’Inps, il CNO ha elaborato un documento contenente tutte le informazioni relative all’esito del colloquio. In particolare, il documento si sofferma sulle indicazioni dell’Istituto Nazionale di previdenza in merito alla circolare sull’esonero contributivo previsto dalla Legge di Bilancio 2018, sulla norma – modificata dal comma 109 della Legge 205/2017- relativa al rilascio del certificato di agibilità per le imprese dello spettacolo dove al momento è stato aperto un tavolo di confronto fra Inps e Ministeri del Lavoro e dello Sport. Inoltre, sulle assunzioni con apprendistato di soggetti in disoccupazione e mobilità, sull’inquadramento previdenziale delle scuole edili dal settore terziario alle attività ausiliarie dell’edilizia e sul versamento a previdenza complementare del Tfr maturato dopo il 2007. Nel report chiarimenti anche in merito alle subdeleghe dei Consulenti del Lavoro. Si conferma che è operativo il controllo dell’Inps, con verifica dell’Unilav o Uniemens, sull’effettiva instaurazione di un rapporto di dipendenza per i soggetti che sono stati subdelegati alle attività di intermediario con l’Istituto dai Consulenti del lavoro.
Per concludere il documento si sofferma sulle società sportive dilettantistiche confermando che è possibile dal 1° gennaio 2018 lo svolgimento di attività sportive dilettantistiche con scopo di lucro mediante costituzione di una società in una delle forme previste dal Titolo V del Libro V e offre indicazioni, relativamente ai divieti e ai trattamenti previdenziali, sulle collaborazioni coordinate e continuative.

Qui di seguito il Report riunione Tavolo Tecnico con Direzione Centrale INPS

Print Friendly, PDF & Email