Modelli Iva 2015: online le bozze per il periodo d’imposta 2014

Sono da oggi consultabili sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate, www.agenziaentrate.gov.it, le bozze dei modelli dichiarativi Iva/2015 e Iva Base/2015 per il periodo d’imposta 2014. I modelli recepiscono le innovazioni normative nella disciplina dell’Imposta del valore aggiunto, come per esempio l’introduzione di una sola casella nel quadro VX per individuare i contribuenti esonerati dalla prestazione delle garanzie in caso di rimborso.
I rimborsi. Il quadro VX, è stato modificato per recepire le nuove modalità di esecuzione dei rimborsi introdotte dal decreto legislativo “semplificazioni” n.175/2014. Non sono quindi più previsti i campi per i contribuenti virtuosi, ma è ora prevista una sola casella per individuare i contribuenti esonerati dalla prestazione delle garanzie.
Il plafond. Nel quadro VE, rigo VE30, gli esportatori abituali indicheranno gli stessi dati contenuti nel nuovo modello di lettera d’intento. È stato previsto, infatti, un nuovo campo per l’esposizione delle operazioni assimilate alle cessioni all’esportazione.
Il modello VO apre alle opzioni delle società agricole. Nel quadro VO sono state previste le caselle relative alle opzioni per la determinazione forfetaria del reddito esercitate dalle società agricole.

Print Friendly, PDF & Email