Modica, IMU agricola. Il sindaco incontra i legali e le categorie per studiare percorsi utili per eliminarla

MODICA – Le questioni legate all’applicazione dell’Imu agricola, in attesa delle decisioni del Tar Lazio che ha fissato un’udienza pubblica mercoledì 17 giugno, sono state al centro di un incontro svoltassi stamani a Palazzo San Domenico presente il sindaco Ignazio Abbate, il suo vice, Giorgio Linguanti, gli avvocati Luca Ardizzone e Gregorio Panetta dello studio Scuderi,  l’avvocato dell’Ente, avv. Miriam Dell’Ali, e i rappresentati delle associazioni di categoria Franco Savarino della Coldiretti, Agatino Antoci di Unsic e Davide Gugliotta della Confagricoltura.
Tutte le scelte future sono condizionate dal verdetto che emanerà il Tar del Lazio compresa l’eccezione di incostituzionalità del provvedimento ministeriale che darebbe una svolta decisa alla problematica.
L’ultima ratio, espletati tutti i gradi di giurisdizione, sarà il ricorso alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea.
Lo stato di incertezza sul pagamento dell’IMU agricola avrà di rimando,come ha evidenziato il sindaco, un problema di ordine contabile atteso che, valendo con retroattività per l’anno 2014, il conto consuntivo, che dovrà essere approvato entro il 30 aprile p.v., non può non tenere conto di una voce in entrata che nei fatti non esiste.
“Questo del dato contabile è una questione che dovrò porre in termini urgenti ai colleghi sindaci e all’Anci,
commenta il Sindaco Abbate, perché determina l’assenza di un dato essenziale per poter chiudere il documento contabile nei termini precisi previsti dalla legge.
Il Comune sosterrà, come ha sempre fatto, la battaglia dei possessori di terreni agricoli e delle associazioni di categoria che stanno raccogliendo le firme per l’abrogazione di una legge ingiusta e iniqua e solo utile a creare notevoli danni al comparto agricolo. Auspichiamo un punto di svolta legato ad un verdetto favorevole del Tar del Lazio, il 17 giugno p.v.; prima di quella data tutto rimane a bocce ferme”.

Print Friendly, PDF & Email