Acate. Inaugurata la mostra fotografica dell’educatrice cinofila Maria Mezzasalma: “Scatti da cane”.

Pietro Mezzasalma, Acate (Rg), 22 gennaio 2016.- Il sindaco Franco Raffo ha inaugurato giovedì sera 21 gennaio, alla presenza di un pubblico interessato ed entusiasta, le mostre fotografiche “Scatti da cane” di Maria Mezzasalma e la “Collettiva fotografica permanente” di Tony Barbagallo, Gianni Ciancio, Guido De Lauro, Sergio De Martino, Mario Marcosano, Maria Pepi, Giovanni Migliorino, Salvatore Piazzese, Giovanni Rosa, Rosario Sciveres e Kaoru Watanabe. Al tavolo dei lavori il sindaco Franco Raffo, che si è soffermato sulla valenza della iniziativa culturale, il maestro della fotografia Tony Barbagallo, che ha ringraziato l’Amministrazione Comunale per aver messo a disposizione il maniero settecentesco e i fotografi, che hanno donato al Comune le loro opere per una mostra permanente, l’educatrice cinofila Maria Mezzasalma, che ha parlato del compagno di vita che è il cane, la relatrice Maria Teresa Carrubba, che si è soffermata sulla meravigliosa relazione di Maria Mezzasalma con gli amici a 4 zampe, e il coordinatore Pietro Mezzasalma. Erano presenti tra il pubblico, che ha posto alcune domande all’educatrice cinofila Maria Mezzasalma, lo scrittore e storico Antonio Cammarana, il giornalista Salvatore Cultraro, il presidente del Circolo di Conversazione Salvatore Cutraro, gli ex sindaci Gaetano Masaracchio e Maria Battaglia, il pittore Gino Carpinteri, l’ingenere e fotografo Fedele Ferlante, lo scultore Alfio Nicolosi, gli assessori  Isaura Amatucci e Carmelo Campagnolo, i rappresentanti dell’Associazione “Mondi a Confronto” e alcuni colleghi di Maria Mezzasalma di Catania e Comiso.

Scatti da cane1 Scatti da cane2 Scatti da cane3 Scatti da cane4

Print Friendly, PDF & Email