LEICA SL: Una nuova era della Fotografia

Leica lancia il nuovo sistema mirrorless professionale, lo strumento ideale per i professionisti dello scatto. Anteprima italiana a Milano dal 23 al 25 ottobre con test prodotto e demo one to one

Wetzlar, 20 ottobre 2015. Il sistema Leica SL dà il via ad una nuova era della fotografia professionale made in Germany. La nuova fotocamera mirrorless professionale a sistema Leica SL colpisce per le innovazioni associate all’eccezionale qualità Leica. Il suo sensore CMOS di pieno formato da 24 MP e i componenti perfettamente accordati, dagli obiettivi di qualità superiore al mirino elettronico, garantiscono un’eccezionale resa dell’immagine.

Mirino EyeRes e display con touch screen per il controllo totale di ogni fotografia

Sviluppato appositamente per la Leica SL, questo mirino elettronico è il primo che incorpora la tecnologia Leica EyeRes. Con un tempo di latenza al di sotto della soglia di percezione, un’impressionante risoluzione di 4,4 milioni di pixel e un ingrandimento che richiama una fotocamera di medio formato, questo mirino elettronico offre un’esperienza visiva senza precedenti e numerosi vantaggi: l’immagine finita è visibile nel mirino già prima di premere il pulsante di scatto, consentendo il controllo ottimale sull’immagine finale in qualsiasi situazione. Il mirino EyeRes si attiva semplicemente guardandoci attraverso. In più, la Leica SL dispone di un display posteriore da 2,95″ con angolo di visione fino a 170°, per un’affidabile visione delle immagini e un’efficiente navigazione nei menu via touch screen.

Processore Maestro II per le massime prestazioni

Il processore ad alte prestazioni della serie Maestro II garantisce una messa a fuoco veloce ed efficace anche dei soggetti in movimento, grazie alla reattività della fotocamera ai comandi. Con 2 GB di memoria di buffer, il processore rende possibile l’acquisizione fino a 11 fotogrammi al secondo con la piena risoluzione di 24 MP e video 4K con frame rate di 30 fotogrammi al secondo. E’ inoltre possibile salvare le immagini su una scheda di memoria SD come JPEG e DNG secondo il veloce standard UHS II. La Leica SL ottiene, grazie al processore Maestro II, le migliori prestazioni attualmente possibili nella categoria delle fotocamere professionali, sottolineando così il suo carattere innovativo.

Sensore CMOS da 24 MP per un’eccezionale qualità d’immagine nel pieno formato 35 mm

Il sensore CMOS di pieno formato da 24 MP garantisce un’impressionante gamma dinamica, ottima resa del contrasto, eccezionale nitidezza, massima risoluzione e immagini esenti da rumore in quasi tutte le condizioni di illuminazione. L’otturatore fornisce tempi di scatto da 30 minuti a 1/8000 di secondo. Il sensore rivela tutto il suo potenziale in combinazione con gli obiettivi Leica SL, in particolare nelle situazioni di luce ambiente, conquistando gli utenti con esposizioni di qualità superiore fino ad un massimo di ISO 50.000. In più, è ottimizzato per l’uso degli obiettivi Leica M. Oltre a supportarne tutte le funzioni, fornisce l’inarrivabile qualità d’immagine che da oltre 100 anni identifica Leica.

La nuova star del cinema: video professionale con risoluzione cinematografica

La Leica SL è molto più di una fotocamera professionale con capacità di registrazione video: infatti soddisfa anche le più stringenti esigenze dei cineasti come evoluta videocamera di alto livello. Grazie al sensore CMOS da 24 MP e al processore ad alte prestazioni della serie Maestro II, la Leica SL consente la produzione di video professionali in risoluzione 4K. Il sistema operativo della fotocamera, che risulta logico e intuitivo, distingue chiaramente la ripresa fotografica da quella video. In modalità video infatti, il display mostra solo le principali informazioni per la registrazione: area sicura, proporzioni, funzione zebra o livello di registrazione del microfono.

Corpo macchina in alluminio per assicurare robustezza nella fotografia di ogni giorno

Fin dall’inizio, robustezza e durata sono state al centro dello sviluppo della Leica SL. Le parti strutturali in alluminio lavorato dal pieno e le guarnizioni accuratamente predisposte sui comandi e negli obiettivi proteggono al meglio la raffinata tecnologia interna da polvere, umidità e spruzzi. Contemporaneamente, il sistema integrato di pulizia ad ultrasuoni rimuove la polvere e lo sporco dal sensore. Il vetrino protettivo sul display posterioreinoltre ha caratteristiche antiriflettenti e antigraffio. . Tutte queste proprietà rendono la fotocamera uno strumento ideale per i fotografi professionisti, anche nelle condizioni più dure. Il design classico e funzionale interagisce con le linee inconfondibili, rendendo la Leica SL un altro esempio della fine arte dell’ingegnerizzazione Leica.

Una nuova generazione di obiettivi per una qualità d’immagine impeccabile

La combinazione tra l’eccezionale resa dell’immagine e il più veloce autofocus attualmente possibile rende il lavoro con la Leica SL un’esperienza completamente nuova, consentendo ai fotografi di realizzare immagini con una qualità mai vista prima nel formato 35 mm. Fedeli ai principi Leica, i nuovi obiettivi dedicati alla Leica SL si distinguono per la superiore precisione ottica e meccanica. Con la sua ampia gamma di lunghezze focali e l’ottima luminosità, il Leica Vario-Elmarit-SL 24–90 mm f/2.8-4 ASPH. è lo zoom standard ideale nel Sistema Leica SL. La zoomata del luminoso Leica APO-Vario-Elmarit-SL 90–280 mm f/2.8-4 prosegue direttamente dall’ottica precedente, con la gamma attuale che viene integrata dal Leica Summilux-SL 50 mm f/1.4 ASPH., il nuovo obiettivo di riferimento per questa lunghezza focale.

In più, l’eccezionale compatibilità del Sistema Leica SL garantisce ai fotografi l’accesso a quasi tutti gli obiettivi Leica , anche alle lenti del Sistema T senza adattatore. In più, adattatori specifici permettono di montare sulla Leica SL gli obiettivi dei sistemi Leica S, M e R, oltre ad obiettivi di altri costruttori.

LEICA SL in Italia: anteprima a Milano dal 23 al 25 ottobre

La nuova Leica SL (Typ 601) sarà in vendita a partire dal 16 novembre 2015 ma sarà anche protagonista della prima edizione dello ShowLeica, una tre giorni dedicata alla Fotografia che si svolgerà dal 23 al 25 ottobre presso il Milano Studio Digital di Via Tortona, 35. In programma dibattiti, workshop, test prodotto, demo one to one e molto altro ancora. L’evento è rivolto a tutti i progressive photographer che avranno la possibilità di provare in anteprima questo nuovo “gioiello” Made in Leica.

Print Friendly, PDF & Email