Dal 2015 eBay si separa dando vita a due società indipendenti

L’attuale gruppo del gigante statunitense di vendite online, eBay, sarà diviso in due.  I suoi azionisti hanno deciso di scindere la sua filiale PayPal in una società indipendente a partire dal prossimo anno. PayPal ha contribuito al 41% della cifra d’affari di eBay nel 2013 e può contare su oltre 152 milioni di account attivi. Gli attuali dirigenti del casa di vendite USA, il direttore generale John Donahoe e il responsabile delle finanze Bob Swan, si occuperanno della fase di transizione ma non sembrano intenzionati ad occupare funzioni dirigenziali nel nuovo gruppo ristrutturato.La nuova società eBay. osserva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” sarà infatti diretta da Devin Wenig, attuale presidente di eBay Marketplaces. Società che negli ultimi 12 mesi ha realizzato un cifra d’affari in crescita del 10% a 9,9 miliardi di dollari. PayPal sarà invece diretto da Dan Schulman, proveniente da American Express. Anche in questo caso le attività sono cresciute, nell’ultimo anno, del 19% a 7,2 miliardi di dollari.

Print Friendly, PDF & Email