Delegazione cinese e laotiana tra Italia e Svizzera per scambi culturali e affari

Un nuovo successo per la boss Business Organization System Service, associazione italo-cinese fondata da Giorgio Colato, che in questi giorni sta accompagnando tra la Lombardia e la Svizzera una delegazione di autorità e imprenditori cinesi guidata da Jiang Wu Zhejiang presidente della Huashang University e della Zhejiang Belt&Road Investiment Co, nonché vicepresidente della Special Economic Zone in Laos.

Base della visita è Campione d’Italia, exclave italiano in Svizzera. Questa mattina la delegazione è stata ricevuta in Regione Lombardia.
Molteplici gli obiettivi della visita, che segue una missione della stessa boss in Cina e Laos e il ricevimento di una prima delegazione cinese, sempre a Campione d’Italia, è la promozione di scambi culturali, di formazione internazionale, oltre alla concretizzazione di investimenti immobiliari (nel settore turistico, commerciale e residenziale) cinesi sul territorio lombardo.

In serata è prevista una cena al Casinò di Campione d’Italia alla presenza del presidente del Casinò, avvocato Massimo Ferracin. Incontro questo propedeutico alla collaborazione tra le sale da gioco nella Special Economic Zone del Laos e quella campionesse.
Domani la delegazione cinese si muoverà tra Lugano, Mendrisio e Chiasso per valutare un’operazione immobiliare che porti alla realizzazione del primo “Chinese Commercial & Expositive Center in Switzerland” oltre che di una Fondazione per la promozione di arte e cultura cinese in Europa.

Print Friendly, PDF & Email