Gina Russo di Cantine Russo all’interno del CdA della Strada del vino e dei sapori dell’Etna

Aria di cambiamento nella Strada del vino e dei sapori dell’Etna. Nei giorni scorsi, infatti, sono state rinnovate le cariche del Consiglio di Amministrazione. 

Undici i consiglieri scelti, Agata Romeo, Federica Eccel, Christian Liistro, Giuseppe Strano, Alberto Falcone, Carmelo Dovara, Marco Nicolosi, Antonio Benanti, Orazio Sciacca, Gregorio Calì e Gina Russo, proprietaria e socia, insieme al Fratello Francesco e al papà, di Cantine Russo l’azienda storica che si trova a Solicchiata, frazione del comune di Castiglione di Sicilia, sul versante nord dell’Etna.

Presidente del CdA è stato nominato Marco Nicolosi Asmundo dell’azienda Barone di Villagrande.

“Una carica importante arrivata in un momento in cui i vini dell’Etna sono diventati un punto di riferimento ed un fiore all’occhiello per l’intera economia del nostro territorio, commenta Gina Russo. Sarò parte attiva, assieme ai miei colleghi, all’interno del CdA  per la realizzazione dei tanti obiettivi che ci siamo prefissati, primo fra tutti, la valorizzazione del territorio dell’Etna e del progetto Strada del vino, come lo stesso neo presidente Marco Nicolosi ha preannunciato. Sono sicura che l’unione delle idee di giovani imprenditori ed il senso di appartenenza ad un territorio porteranno all’inevitabile successo delle strade del vino dell’Etna”.

Print Friendly, PDF & Email