#IO RESTO A CASA e MANGIO FRESCO!!!!!!

Un grammo di buon esempio vale più di un quintale di parole. Non abbiamo bisogno di sermoni, ma di buoni  esempi, di onestà, di coerenza, di lavoro e collaborazione. Un team di successo, fatto da giovani, quello sperimentato da Liccumi’a e Fresco. Una proficua collaborazione, in un momento così difficile, per proporre piatti innovativi e sempre “freschi” con consegne a domicilio a Ragusa e Marina di Ragusa. La loro è  una storia d’amore per la cucina. Bisogna innamorarsi dei prodotti e poi delle persone che li cucinano. Lui è Paolo Antoci, chef innovativo, formato all’accademia della cucina di Gualtiero Marchesi,  da dieci anni trapiantato a Milano, con l’azienda “virtuale” Liccumi’a:  un brand siciliano che esporta nel nord la cucina made in Sicily. Un modello innovativo per proporre la sicilianità tra i fornelli, esaltando il gusto delle materie prime con il suo straordinario territorio. Propone, oramai da anni, la cucina a domicilio, organizzando anche lezioni con lo show cooking e cooking class.  L’obiettivo di Paolo Antoci è di realizzare, superata l’emergenza coronavirus, liccumi’a Lab – la prima attività fisica proprio a Ragusa – preparando pasta fresca condita con del buon sugo di pesce.  Un progetto ambizioso da condividere, in società, con  Antonio Santamaria titolare della bottega Fresco.
Fresco è  una gastronomia bottega con piatti tipici a base di pesce e mille prelibatezza aperta al porto turistico di Marina di Ragusa.  L’unione fa la forza con altre aziende ragusane che hanno creduto nel progetto: bottone cannoli e vini mazza. Alfonso Bottone ha deciso di regalare ad ogni cliente che ordina un  proprio cannolo artigianale.
Abbiamo avviato una collaborazione importante proprio a Marina di Ragusa –racconta lo chef Paolo Antoci – per sperimentare un servizio utile alla collettività. Dopo le necessarie autorizzazioni, per il servizio a domicilio, ci siamo organizzati, insieme al mio amico Antonio, al meglio con piatti d’asporto a base di pesce. Il menù si può consultare sulla pagina facebook di fresco”.Paolo da qualche mese è ritornato a Ragusa. “Dopo l’esperienza fatta in estate con ottimi risultati abbiamo deciso di continuare a collaborare”.  Paolo Antoci e Antonio Santamaria invitano i cittadini Ragusani a “restareacasa”. Al buon cibo ci pensano loro con consegne a domicilio a Ragusa e Marina di Ragusa!!     Evita il contagio, #restaacasa e mangia fresco !
PER INFO: 0932 161 2496

Marcello Digrandi

Print Friendly, PDF & Email