Acate. Borse di Lavoro per disoccupati.

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 22 maggio 2015.- Boccata di ossigeno per i numerosi lavoratori disoccupati di Acate. L’assessorato ai Servizi Sociali, retto da Isaura Amatucci, ha infatti reso noto l’istituzione di nuove Borse di Lavoro per attività di pubblica utilità. ”L’iniziativa-tiene ad evidenziare l’assessore Amatucci- nasce dalla necessità di favorire azioni sperimentali di promozione, sostegno ed accompagnamento volte all’inclusione sociale e lavorativa di soggetti in condizione di svantaggio socio-economico-culturale”. A tal proposito è stato bandito un avviso pubblico per la costituzione di un elenco da cui attingere per l’assegnazione  delle attività di pubblica utilità denominate, “Borse Lavoro”. Gli interessati, pertanto, potranno presentare apposita istanza presso il Comune di Acate,  entro il quattro giugno, corredata dall’apposita documentazione relativa alla situazione economica e familiare personale. I borsisti selezionati saranno inseriti in servizi operanti presso il Comune  di Acate, per un massimo di venti ore settimanali, per circa tre mesi, in base ad un Piano Individuale di Intervento redatto dal Servizio Sociale Professionale.

Print Friendly, PDF & Email