Adp, Surico: “Si licenziano gli assunti e si stabilizzano i precari, quante stranezze”

Bari, 18 febbraio 2015.- “E’ alquanto singolare che Aeroporti di Puglia da un lato licenzi il personale assunto a tempo indeterminato e dall’altro stabilizzi i precari. Vendola ha sempre difeso il lavoro contro le forme di precariato, eppure oggi consente che si minino le certezze anche dei dipendenti assunti stabilmente. Che strano e stravagante  gioco è questo?”. Lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Giammarco Surico. “Infatti – aggiunge – sono già arrivate le lettere di licenziamento di nove dipendenti che Adp cederebbe ad altra azienda, a fronte di un’ipotetica riduzione di voli. Ebbene, con quali criteri sono stati scelti i 9 dipendenti a cui sottrarre le certezze per il futuro, cedendoli ad un’azienda tra l’altro privata? Su questo, l’amministratore unico Acierno non ha dato chiarimenti nemmeno in sede di audizione in Commissione consiliare. È lecito domandarsi anche perché non abbiano ritenuto di far assumere i settanta precari dalla società privata, anziché procedere con i licenziamenti di quelli a tempo indeterminato”. “Mi auguro – conclude Surico – che la Giunta faccia chiarezza, nel rispetto della dignità dei lavoratori che non sono pedine da spostare a proprio piacimento e di cui va tutelata la serenità ed il legittimo affidamento sul proprio posto di lavoro”.

Print Friendly, PDF & Email