All’ASP di Ragusa passaggio a tempo pieno per 38 operatori tecnici

Concluso, in solo due mesi, l’iter che porta alla trasformazione del rapporto di lavoro da tempo parziale a tempo pieno di 38 Operatori Tecnici nell’Azienda Sanitaria di Ragusa.

Si tratta di operatori con mansioni di cuoco, falegname e autista. Della suddetta trasformazione, avvenuta in conformità alle indicazioni di cui alla Direttiva Assessoriale –  Servizio 1, recante disposizioni operative in tema di reclutamento per la copertura di posti vacanti e disponibili nelle dotazioni organiche delle Aziende Sanitarie, si è data comunicazione all’Assessorato Regionale alla Salute.

«Abbiamo dato dignità economica a questi lavoratori che da anni aspettavano la trasformazione, a tempo pieno, del rapporto di lavoro. In questo periodo, siamo a ridosso delle festività natalizie, credo sia un atto che assume un valore simbolico più pregnante.» ha dichiarato il Commissario, dr. Salvatore Lucio Ficarra.

Print Friendly, PDF & Email