Jobs Act in un seminario di studi alla Camera di Commercio a Ragusa

Il presidente Prelati: “Dal confronto avremo un quadro chiaro sugli effetti della riforma”

RAGUSA – “Con il seminario di studi sul tema “JobsAct come cambia il mondo del lavoro”, abbiamo posto centrale la discussione sulla nuova riforma del lavoro e intendiamo  farla puntando su posizioni diversificate rispetto ad una legge che è stata fortemente contrastata in Parlamento e dalle forze sindacali. Attiva dal 7 marzo scorso, bisognerà verificare come la riforma dispiegherà i suoi effetti. Ci sono segnali incoraggianti, almeno sul piano dei numeri, circa ricadute positive nell’occupazione ma bisognerà leggere bene la natura di questo cambiamento di rotta, almeno nel breve periodo”. Questa è la riflessione di Antonio Prelati, presidente dell’Ente Bilaterale del Terziario di Ragusa che ha promosso, unitamente all’Ordine Forense, all’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti contabili, all’Ordine Consulenti del Lavoro di Ragusa e alla Camera di Commercio di Ragusa, per giovedì 30 aprile 2015, alla Camera di Commercio di Ragusa, con inizio alle ore 15.00, un seminario di studi.
La caratura dei relatori, ognuno dei quali rappresenta una forza sociale, sindacale, di categoria professionale o istituzionale, sono certo renderà utile il seminario che non è destinato solo agli addetti ai lavori ma anche a quanti disoccupati, inoccupati vogliono dotarsi di una chiave di lettura quanto più ampia e chiara  possibile sugli effetti del Jobs Act”.

Print Friendly, PDF & Email