L’Agenzia Spaziale Italiana in cerca di giornalisti

L’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) ha indetto un Bando di concorso pubblico nazionale, per titoli ed esami, per il reclutamento a tempo determinato di n.1 unità di personale laureato, in prova, con il profilo professionale di Primo Tecnologo, del livello professionale II, per le attività di cui alla legge 7 giugno 2000, n. 150 recante “Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni “per le tematiche di competenza dell’Unità
Operativa Comunicazione e Ufficio Rapporti con il Pubblico.
Il contratto di lavoro avrà una durata di anni cinque e pe candidarsi sono richiesti i seguenti requisiti:

  • Laurea Magistrale o Specialistica (oppure Diploma di Laurea conseguito secondo il vecchio ordinamento) in una disciplina dell’ ambito socio-giuridico-economico o tecnico-scientifico, conseguita presso una Università o analoga istituzione Italiana
  • Iscrizione all’albo professionale dei giornalisti da non meno di 8 anni
  • Almeno 8 anni di esperienza pertinente con le attività oggetto della selezione presso aziende nazionali o estere, pubblica amministrazione, attività giornalistica in testate nazionali e/o specializzate. Tale esperienza deve, obbligatoriamente, comprendere anche:
    • un’esperienza specifica di almeno tre anni nell’ attività di informazione e comunicazione all’interno della pubblica amministrazione
    • un’esperienza di almeno cinque anni, di informazione/comunicazione nel settore tematico in cui opera l’Agenzia Spaziale Italiana.
  • conoscenza sia della lingua inglese sia della lingua francese – a livello B2 della classificazione in base al quadro di riferimento europeo a cura del Consiglio d’Europa – il cui possesso sarà accertato in sede di colloquio.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro il 5 aprile 2015:

  • a mano, all’Ufficio Protocollo, all’Agenzia Spaziale Italiana – Via del Politecnico, snc – 00133 Roma, in giorno feriale compreso tra il lunedì e il venerdì e in orario d’ufficio
  • a mezzo PEC all’indirizzo concorsi@asi.postacert.it specificando, nell’oggetto dell’invio “Domanda di partecipazione al bando di concorso n. 1/2015”
  • a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento.

PER INFO CLICCA QUI E SCARICA IL BANDO DI CONCORSO

Print Friendly, PDF & Email