Regione Umbria cerca candidature per la “consulta regionale dei giovani”

C’è tempo fino a venerdì 14 ottobre per fare domanda per entrare nella ‘Consulta regionale giovanile’, al fine di favorire il raccordo tra le rappresentanze di giovani e gli organi istituzionali, come indicato dalla legge regionale in tema di Politiche Giovanili del 1 febbraio 2016.

La Consulta sarà composta da un massimo di 35 giovani, rappresentanti di oratori, associazioni studentesche universitarie, associazioni di studenti delle scuole secondarie di secondo grado, organizzazioni giovanili dei partiti politici, ANCI Umbria, i comuni che hanno istituito i servizi informagiovani, le associazioni dei giovani imprenditori, le associazioni dei giovani professionisti, gli ordini professionali, le organizzazioni sindacali e le associazioni di stranieri. Tredici dei rappresentanti devono provenire da associazioni giovanili. La Consulta si riunirà almeno ogni sei mesi e i suoi componenti resteranno in carica per la durata della legislatura regionale. La Regione per scegliere i 35 componenti della Consulta ha approvato un avviso pubblico. Il modello di domanda e l’avviso completo possono essere scaricati dal sito internet della Regione Umbria www.regioneumbria.it sezione BANDI. La domanda di adesione va presentata per posta, a mezzo corriere oppure consegnata a mano presso l’Ufficio servizio programmazione e sviluppo della rete e dei servizi sociali e integrazione socio sanitaria della Regione.

Per ulteriori informazioni Ufficio Informagiovani del Comune in via Cavour,12 (sottopassaggio ex seminario) tel. 075 9237530. Pagina facebook Informagiovani Gubbio; E-mail. progettogiovani@comune.gubbio.pg.it

Print Friendly, PDF & Email