Settore Ambiente. On line bando lavori di valutazione della stabilità di piante ad alto fusto

PALERMO – È stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Palermo il nuovo bando di gara per la realizzazione di un’indagine di stabilità dell’alberature presenti nella città di Palermo. L’importo complessivo è di 48.000,00 euro, comprensivo di I.V.A.
“Un provvedimento che si è reso necessario – ha dichiarato l’Assessore al Verde Francesco Maria Raimondo – per consentire all’Amministrazione di capire qual è lo stato di salute dei nostri alberi e scongiurare ogni rischio di schianti o cedimenti, e alla cittadinanza di poter fruire, in tutta sicurezza, del verde pubblico della nostra città”.
Le indagini, in particolare, dovranno essere svolte seguendo una lista di priorità che verrà stilata dal Settore Ambiente e secondo le indicazioni metodologiche e i criteri di valutazione stabiliti dal VTA (Visual Tree Assessment). Lo studio partirà, cioè, dalla osservazione degli alberi, in modo da evidenziare la presenza di eventuali difetti strutturali all’interno del fusto. Se non verranno rilevate problematiche di alcun genere, l’analisi dello stato dell’albero si fermerà a questa prima fase. Se invece verranno evidenziate possibili patologie, si procederà ad un esame più approfondito basata sull’uso di strumenti diagnostici al fine di convalidare o meno i sospetti sorti nella prima fase. Infine, si valuterà la gravità degli eventuali difetti strutturali riscontrati in rapporto alle condizioni effettive delle piante esaminate.
I dati informativi sulle condizioni biometriche, statiche, biologiche e di contorno di ciascun albero saranno trascritti su un’apposita scheda, e costituiranno la base informativa generale per le eventuali ulteriori analisi strumentali e/o per la valutazione del grado di stabilità, degli eventuali interventi necessari e della periodicità consigliata per i successivi controlli.
Secondo quanto previsto dal bando, la ditta aggiudicataria della gara, pena l’esclusione, dovrà avere all’interno della Città di Palermo (con l’obbligo di presentare relativa documentazione in sede di gara) una base operativa dotata di attrezzature tecniche-scientifiche idonee a poter effettuare con tempestività il servizio (anche per indagine per singola pianta) su richiesta del Settore Ambiente.
Il termine utile per la presentazione delle offerte relative al nuovo bando è fissato per giovedì 08/01/2015 alle ore 10.00, pena l’esclusione. Le operazioni di gara si svolgeranno presso il Servizio Economato ed approvvigionamenti sito in via Roma n. 209.
Il link del bando è il seguente: http://www.comune.palermo.it/bandiegare_det.php?id=2736&sel=3

Print Friendly, PDF & Email